...

Tutti gli elettori ed elettrici del Comune di Monteprandone che desiderano essere iscritti nell’albo delle persone idonee all’ufficio di presidente di seggio elettorale, istituito presso la cancelleria della Corte di Appello, dovranno presentare domanda al Sindaco entro il 31 ottobre 2021.


...

“Il risultato raggiunto dalla coalizione a sostegno di Pasqualino Piunti al primo turno ci colloca in pole position per il turno del ballottaggio. Siamo consapevoli che ci sarà molto da fare, ma abbiamo l’assoluta convinzione che i cittadini di San Benedetto del Tronto abbiano le idee chiare sui progetti e sulle persone che sono in campo”.






...

Martedì pomeriggio alle ore 16, presso la lega dei pescatori in via Marinai d’Italia, abbiamo incontrato i rappresentanti della marineria con il Sottosegretario Senatore di Forza Italia Francesco Battistoni alla presenza del Sindaco Pasqualino Piunti.



...

Tante persone hanno partecipato presso un locale di San Benedetto del Tronto, per la presentazione della candidatura di Marco Sprecacè nella lista “San Benedetto protagonista-Piunti Sindaco”, dove il candidato ha illustrato a tutti i presenti i suoi obiettivi politici.





...

Mercoledì 1 settembre Pierpaolo Sileri, sottosegretario al Ministero della salute, arriverà in città per incontrare Serafino Angelini, il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle per le elezioni comunali a San Benedetto, insieme alle consigliere regionali Marta Ruggeri e Simona Lupini e al sen. Giorgio Fede, che commenta:




...

“Grazie alla sollecitazione costante e puntuale della Lega stanziati anche per il 2021 fondi ad hoc per Spiagge Sicure Estate, l’iniziativa avviata dal ministro Salvini per la prevenzione e il contrasto dell'abusivismo commerciale e della contraffazione. In provincia di Ascoli Piceno finanziato con 21mila euro il progetto di Massignano”.





...

Siamo stati sempre convinti della necessità di realizzare una nuova struttura ospedaliera nel Piceno. Siamo altrettanto soddisfatti che l’assessore regionale alla sanità, Filippo Saltamartini, abbia scelto di realizzarla nel territorio di San Benedetto del Tronto.



...

La Regione ascolta i territori per riscrivere insieme il nuovo assetto della Sanità regionale. Si svolgerà il 15 luglio a San Benedetto del Tronto alle ore 16 nell’Auditorium comunale Tebaldini, l’incontro del ciclo di appuntamenti fortemente voluti dal presidente Acquaroli, dall’assessore Saltamartini e dall’intera amministrazione regionale per disegnare il futuro della sanità marchigiana.


...

"In Commissione Bilancio alla Camera è stato approvato da tutte le forze politiche un emendamento al Dl Sostegni bis, fortemente sostenuto dal Movimento 5 Stelle, che stanzia il finanziamento dei primi 40 milioni per la progettazione e gli studi di fattibilità della Ferrovia Salaria tra Roma, Rieti e Ascoli Piceno.


...

“Con la Lega al governo sbloccata l’annosa criticità dei cantieri sulla A14 che compromette le attività imprenditoriali e crea infiniti disagi ai turisti. Ringraziamo il viceministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili Alessandro Morelli per averci affiancato in una battaglia parlamentare e sui territori che va avanti dall’autunno 2019.



...

È ormai evidente l’intenzione degli attuali vertici politici regionali di mantenere tutti gli interventi del reparto di otorinolaringoiatra al Mazzoni di Ascoli Piceno. Siamo ormai una regione COVID- FREE e nulla si sa del ripristino totale di servizi al Madonna del soccorso. Durante la prima ondata, tra 1000 proteste, ci fu chiarezza e trasparenza, sia nell’indicare i tempi, si nelle modalità del ripristino dell’ospedale che ad inizio estate 2020 era totalmente operativo.


...

“La sicurezza prima di tutto”. Con questo impegno, l’assessore regionale alle Infrastrutture Francesco Baldelli lancia il progetto “Ponti sicuri”, l’avvio di un piano di monitoraggio e messa in sicurezza senza precedenti nelle Marche di ponti, gallerie e cavalcavia esistenti nelle strade regionali, per un investimento che sfiora i 5 milioni di euro.



...

Lunedì 14 giugno si è svolto un incontro online con Giuseppe Conte, con l’ex presidente del Consiglio che si sta occupando della riorganizzazione del Movimento 5 Stelle e che ha voluto ascoltare la situazione dei gruppi comunali delle Marche al voto nell’autunno prossimo.


...

Venerdì 14 maggio 2021, il portavoce del Movimento 5 Stelle San Benedetto del Tronto e candidato Sindaco alle elezioni amministrative del prossimo autunno Serafino Angelini, assieme al Sen. Giorgio Fede ha ricevuto nella sede del Movimento 5 Stelle a San Benedetto del Tronto i senatori Mauro Coltorti (Presidente della Commissione Lavori pubblici) e Sergio Romagnoli (Commissione Lavoro).


...

"Ancora una lettera agli studenti marchigiani, in concomitanza di feste nazionali, fuorviante e divisiva. L’unità di popolo invocata non può passare per revisionismi di sorta ma deve trovare compimento proprio in quella Costituzione Repubblicana che fonda le sue radici nel Lavoro e nella Libertà e che rifiuta i totalitarismi e la violenza sui quali lui vorrebbe tirare un colpo di spugna.



...

Tanti anni fa, Piero Calamandrei, invitava con queste parole i giovani italiani a scoprire il più profondo significato della Costituzione repubblicana: “Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati".



...

Le finanze dell’ente per l’anno 2021 all’attenzione del Consiglio comunale, ma per conoscere l’aggiornamento annuale del DUP 2021-2023 e le azioni presentate il mese scorso dalla Giunta comunale sarà necessario attendere fino alla fine della discussione dell’ordine del giorno, fissata a giovedì 22 aprile, in videoconferenza, a partire dalle ore 14.30, e visibile dal giorno successivo nel canale You Tube “Comune di Grottammare”.


...

“Non può esistere nessuna transizione ecologica senza l’avvio di un concreto processo di decarbonizzazione dell’Italia. Per questo motivo il rinnovo delle concessioni e dei progetti di messa in produzione di pozzi deliberato dal governo, segnando un passo avanti in direzione delle trivellazioni in mare, appare in netta contraddizione non solo con i trattati internazionali, ma anche e soprattutto con le linee guida del programma Next Generation Eu e dell’European Green Deal.