SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Monteprandone: “Bussola Digitale”, ad aprile partono i corsi avanzati a Monteprandone

2' di lettura
18

dal Comune di Monteprandone
www.comune.monteprandone.ap.it


Dal mese di aprile il progetto “Bussola Digitale: OrientiAMO LE MARCHE”, attuato dalla Regione in virtù di un finanziamento del PNRR di 3,2 mln di euro, per implementare le competenze digitali dei cittadini, prevede corsi avanzati gratuiti per i cittadini e le cittadine di Monteprandone e Centobuchi.

Dal mese di aprile il progetto “Bussola Digitale: OrientiAMO LE MARCHE”, attuato dalla Regione in virtù di un finanziamento del PNRR di 3,2 mln di euro, per implementare le competenze digitali dei cittadini, prevede corsi avanzati gratuiti per i cittadini e le cittadine di Monteprandone e Centobuchi.

Due gli appuntamenti in programma al Centro Pacetti. Uno si terrà venerdì 5 aprile (ore 15-18) sul tema “C'è posta per te versione pro: PEC, REM e nuovi domicili digitali”. Il corso è finalizzato ad approfondire il concetto di identità digitale e i suoi effetti giuridici nelle comunicazioni con la Pubblica Amministrazione. Durante il corso verrà approfondito il concetto di validità giuridica riconosciuta alla PEC e sarà introdotto il nuovo servizio di Registered Electronic Mail (REM).

L’utente imparerà ad utilizzare e a esercitare i diritti di cittadinanza digitale tramite la sua identità digitale e gli strumenti tecnologici a disposizione. Imparerà a conoscere il valore giuridico delle comunicazioni tramite posta certificata e la differenza tra PEC e REM.

Il secondo appuntamento è previsto per venerdì 26 aprile (ore 15-18) e verterà sui seguenti temi “SPID e CIE Master Edition e il valore legale della firma digitale”.

Il corso è finalizzato ad approfondire la conoscenza della firma digitale e del domicilio digitale. Durante il corso saranno introdotti questi strumenti e approfonditi gli aspetti giuridici e i vantaggi legati al loro utilizzo. L’utente imparerà ad esercitare la propria cittadinanza digitale in modo attivo, a eleggere il proprio domicilio digitale iscrivendosi all’Indice Nazionale Domicili Digitali (INAD) o al SErvizio Notifiche Digitali (SEND) e a utilizzare in modo consapevole la firma digitale.

Per entrambe i corsi è richiesta una discreta confidenza nell’uso di computer e/o cellulare, della navigazione Internet, nonché una conoscenza base degli argomenti che si tratteranno.

Il progetto si concluderà nel mese di maggio con due lezioni su temi: “Rinnovo Patenti da casa: il portale dell’automobilista e pagamenti con PagoPA” (3 maggio) e “Strumenti digitali della Regione Marche e dei Comuni. Quali sono e come usarli” (17 maggio).

Il servizio riservato ai residenti nel Comune di Monteprandone, è completamente gratuito e ha quale finalità accrescere le competenze digitali dalla popolazione, riducendo il divario digitale tra generazioni.

I partecipanti dovranno portare il proprio dispositivo mobile con cui si faranno le esercitazioni. Le prenotazioni vanno effettuate tramite il nuovo sito dedicato al progetto “Bussola Digitale” bussoladigitale.regione.marche.it, in caso di impossibilità basta recarsi presso il Centro Pacetti il giorno del corso e gli utenti verranno iscritti al momento.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2024 alle 09:59 sul giornale del 03 aprile 2024 - 18 letture






qrcode