SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Torna l'appuntamento con L'Antico e le Palme

2' di lettura
16

da Organizzatori


Siamo giunti alla seconda edizione dell’anno de L'Antico e le Palme che si svolge a San Benedetto del Tronto dal 1994 ed è la manifestazione di antiquariato, collezionismo e vintage più importante del centro Italia. 

È questa l'edizione che anticipa l'estate, infatti occorrerà poi aspettare la data del 28/30 giugno per la prossima edizione. Quindi Pasqua a San Benedetto del Tronto, appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del bello e delle nostre radici.

L’Antico e le Palme si conferma il mercato di riferimento per l’antiquariato, il design storico, il modernariato e il collezionismo vintage. Un salone per cacciatori di memorie. Nei suoi stand si trova infatti il modernariato, così come il design d’autore, ovvero mobili e complementi per la casa che vanno dal secondo Dopoguerra fino agli anni Ottanta firmati da designer universalmente riconosciuti come “maestri”. A sfilare nell’isola pedonale di San Benedetto del Tronto, infine, gioielli anche antichi, le grandi firme dell’orologeria da collezione.

L’Antico e le Palme è un’occasione unica per incontrare di persona i venditori specializzati, trovare il pezzo raro e prezioso, rinnovare l'arredamento, donare un regalo veramente originale. Appassionati di mercatini, collezionisti di modernariato, curiosi in cerca di emozioni ed intenditori avranno quindi un’occasione imperdibile per seguire la loro passione.

Il vintage è sempre più di tendenza nella Riviera delle Palme e la manifestazione cresce in qualità ogni anno seguendo un trend internazionale dove il design e il vintage di qualità torna ad essere protagonista nelle case degli italiani.

Dilaga sempre di più la moda del second hand, abbigliamento vintage che profuma di sostenibilità. Infatti sempre più persone scelgono di acquistare capi più consapevolmente, riciclando vestiti e accessori che hanno già avuto una vita e in questo modo permetterci capi firmati ad un prezzo più abbordabile. Per molti la moda di seconda mano è diventata una componente fondamentale del guardaroba: un capo vintage veste di una storia cui si possono aggiungere ricordi personali. Invece di essere solo un'aggiunta stravagante a un capo fresco di acquisto, il vintage ha lentamente preso il sopravvento, diventando la base di ogni outfit. Questa moda parte proprio dalle case di moda che recuperano stili del passato che sono stati icone di stile e ne hanno fatto oggi una bandiera della sostenibilità.

Quindi spazio al collezionismo, consapevole o istintivo, ragionato o d’impulso, ma che fa innamorare e piace tanto agli italiani.

30 31 marzo e 1 aprile

San Benedetto del Tronto

Viale Buozzi e Rotonda Giorgini

Ingresso libero - orario 9/19





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2024 alle 12:36 sul giornale del 28 marzo 2024 - 16 letture






qrcode