SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Grottammare: un refettorio da 150 posti per l’IC Leopardi, partiti i lavori

1' di lettura
36

dal Comune di Grottammare


Sono iniziate le opere di sbancamento dell’area destinata ad accogliere il refettorio del plesso scolastico di via Toscanini, sede centrale dell’IC “G. Leopardi”.

All’opera, ci sono le maestranze dell’impresa Edilquaranta srl di Marano (NA), a cui è stato affidato l’appalto dell’intervento che andrà ad implementare l’offerta dei servizi scolastici comunali, dotando di una mensa l’unico plesso finora sprovvisto. Il refettorio potrà ospitare fino a 150 ragazzi. Il progetto realizzato dall’ing. Francesco D’Ercoli consentirà di ricavare gli spazi necessari nel livello sottostante la palestra della scuola, per un totale di 300 mq di superficie comprensiva degli ambienti di servizio. Le opere sono valutate complessivamente in 792.000 €. I lavori dovranno terminare entro la fine del 2024.

L’intervento è interamente finanziato con fondi del Pnrr (Missione 4 – Istruzione E Ricerca – Componente 1 – Potenziamento dell'offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle università – Investimento 1.2: "Piano di estensione del tempo pieno e mense", Finanziato dall'Unione europea – Next Generation EU). L’opera fa il paio con l’analogo intervento in corso a Zona Ascolani, nel plesso scolastico di via Alighieri, dove la mensa troverà posto nel seminterrato dell’edificio, ampliando e rinnovando il servizio di refezione con la dotazione di una cucina centralizzata. Analogamente all’intervento in via Toscanini, l’opera è interamente finanziata con risorse del Pnrr.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2024 alle 17:01 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 36 letture






qrcode