SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Prelievo multiorgano all'ospedale di San Benedetto

1' di lettura
70

Da AST Ascoli Piceno


donazione organi

Nel corso della mattinata del 13 febbraio 2024, presso lo Stabilimento Ospedaliero di San Benedetto del Tronto, è stato portato a termine un prelievo multi organo. Sono stati prelevati il fegato, i reni, il pancreas e le cornee. Il fegato è stato trapiantato presso il Centro Trapianti di Ancona; i reni presso l’Azienda Ospedaliera di Padova.

Le cornee sono state inviate alla banca dei tessuti di Fabriano per la loro conservazione e futuro utilizzo. Il prelievo è stato possibile innanzitutto sia grazie al prezioso gesto di altruismo e generosità dei familiari, concordi e favorevoli alla procedura, sia alla professionalità di tutto il personale sanitario coinvolto.

L'attività clinica e organizzativa della donazione ha impegnato l’equipe chirurgica del Centro Trapianti di Ancona, il personale del CRT marche di Ancona, del NITp di Milano, dell’Anatomia Patologica del Mazzoni di Ascoli Piceno, e tutto il personale sanitario dello S.O. di San Benedetto del Tronto (Rianimazione, Neurologia, Medicina Legale, Blocco Operatorio, Consulenti specialisti, Laboratorio analisi, Radiologia) che ha efficacemente gestito una procedura lunga e complessa quale un prelievo multi organo da cadavere a cuore battente. Grazie alla donazione, il Sistema Sanitario Regionale ha potuto offrire una nuova e concreta opportunità di vita a pazienti gravemente malati.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere San Benedetto.
Per Whatsapp iscriviti al canale https://vivere.me/waVivereSBT oppure aggiungi il numero 351 8386415 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresanbenedetto o cliccare su t.me/viveresanbenedtto.


donazione organi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2024 alle 11:33 sul giornale del 20 febbraio 2024 - 70 letture






qrcode