SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Servizio civile Universale: l’AST di Ascoli Piceno aderisce al bando con il progetto “Laboratorio Accoglienza”

3' di lettura
24

da AST di Ascoli Piceno


“Laboratorio Accoglienza” è questo il nome del progetto che l’AST di Ascoli Piceno ha presentato quest’anno per il Servizio Civile Universale insieme alle altre AST delle Marche.

Si tratta di un progetto approvato e finanziato dal Dipartimento per le politiche giovanili e servizio civile, all’interno del Programma “Marche 24: Laboratorio di cittadinanza” che ha visto coinvolti diversi enti accreditati e di accoglienza della Regione Marche. Ci sono 30 posti disponibili tra Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto.

“Nel 2024, ad un anno dalla nascita dell’AST di Ascoli Piceno, è importante che il Servizio Civile supporti in modo ancora più incisivo, per orientare l’utenza all’interno della nuova organizzazione, in particolare sui sistemi informatici attivati e piattaforme web” - commenta la dr.ssa Nicoletta Natalini direttrice generale dell’AST di Ascoli Piceno – “E’ una esperienza da vivere, per un anno, nel settore della sanità e dell’assistenza, che può consistere in varie attività di supporto agli utenti, attività di accoglienza, accompagnamento e informazioni sui servizi. Non è mai troppo presto, per essere un volontario di Servizio Civile in un settore come quello della sanità così prezioso per tutti, e che ha bisogno di giovani che hanno il desiderio di impegnarsi per il bene comune”.

Possono presentare la domanda i giovani tra i 18 e i 28 anni di età (compiuti), cittadini Ue o stranieri regolarmente soggiornanti in Italia.
E’ un’attività che viene svolta per 12 mesi, impegna 25 ore settimanali, 5 giorni a settimana.
Il Dipartimento Politiche Giovanili e Servizio Civile prevede un rimborso mensile pari a € 507,30.
A conclusione viene rilasciata una attestazione che rappresenta un titolo (con punteggio) nei concorsi pubblici.
Per informazioni generali sul Servizio Civile Universale si può consultare il sito https://www.scelgoilserviziocivile.gov.it .
La domanda può essere presentata ESCLUSIVAMENTE attraverso la piattaforma Domande on Line (Dol), raggiungibile tramite Pc, tablet e smartphone all’indirizzo
https://domandaonline.serviziocivile.it . L’accesso alla piattaforma è possibile esclusivamente con Spid, il Sistema pubblico di identità digitale.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito https://www.spid.gov.it/richiedi-spid
La scadenza per la presentazione delle domande sono le ore 14 del 22 febbraio 2024
Si può prendere visione del progetto e delle informazioni ricercando il progetto “LABORATORIO ACCOGLIENZA” (Ente titolare AST di Ancona Cod Ente SU00533) per le sedi dell’AST di Ascoli Piceno codice Ente di Accoglienza SU00533A02, per un totale di 30 posti:

220996 URP e Front office sede di San Benedetto del Tronto Via Silvio Pellico SAN BENEDETTO DEL TRONTO 3

220976 Dipartimento di Prevenzione – Informazioni, Front-Office Viale Marcello Federici ASCOLI PICENO 4

220979 DISTRETTO SANITARIO di Ascoli Piceno – Accoglienza e Front Office Via delle Zeppelle ASCOLI PICENO 4 Strutture Residenziali e Centri Diurni

220980 Distretto sanitario di San Benedetto del Tronto Via Romagna SAN BENEDETTO DEL TRONTO 4

220984 P.O. MADONNA DEL SOCCORSO - Punti di Accoglienza e Front Office Via Luciano Manara SAN BENEDETTO DEL TRONTO 6

220985 P.O. MAZZONI – Punti di Accoglienza e Front Office Via Degli Iris ASCOLI PICENO 9

Per tutte le altre informazioni riguardanti il progetto dell’AST di Ascoli Piceno è possibile collegarsi al sito www.asur.marche.it, nella sezione Cittadini, SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE, cercare il progetto dell’AST di Ascoli Piceno, e rivolgersi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico all’indirizzo di posta elettronica serviziocivile.av5@sanita.marche.it .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2024 alle 12:48 sul giornale del 16 febbraio 2024 - 24 letture






qrcode