SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITA'
comunicato stampa

La Maratonina di Centobuchi numero 33 ritrova la mezza maratona di 21,097 chilometri

3' di lettura
46

da Organizzatori


La Maratonina di Centobuchi è destinata ad entrare nel libro di storia di tutte le manifestazioni sportive svolte nel territorio comunale di Monteprandone che attende la fatidica data di domenica 18 febbraio, dove esploderà la grande festa del podismo di inizio stagione nella frazione di Centobuchi.

L’interesse e il blasone della Maratonina hanno varcato i confini di tutte le Marche: il merito è tutto dell’Avis Monteprandone Podistica Centobuchi capitanata dal presidente Mario Calvaresi che, con la collaborazione del direttivo, di tutti i soci, e della locale sezione AVIS, è pronta ad assicurare il perfetto svolgimento della competizione che ha nell’ex azzurro della maratona Denis Curzi il testimonial, oltre a far parte dei circuiti Grand Prix Strada Marche 2024, Criterium Regionale Marche, Piceni e Pretuzi.

Quella di quest’anno, l’edizione numero 33, riproporrà la distanza della mezza maratona di 21,097 (il 2018 ultimo anno di svolgimento) che abbraccia le strade di Centobuchi, la zona industriale e lambendo anche i confini con Monsampolo. Alla mezza maratona si affianca la non competitiva cronometrata di 11 chilometri e dalla camminata ludico-motoria di 3 chilometri.

La 21 e la 11 chilometri, lasciando la via Salaria che verrà percorsa soltanto al primo chilometro dopo la partenza (da piazza dell’Unità alle 9:15), andranno di pari passo sullo stesso tracciato fino al chilometro 7 dopo aver passato il quartiere Molino. Nella zona industriale, all’altezza della sede di GLS la prima deviazione per la non competitiva verso il traguardo di piazza dell’Unità. La 21 chilometri si spingerà fino alla sede di Carlini Gomme per effettuare un nuovo giro della zona industriale e ritornare in piazza dove il pubblico, oltre alla partenza, vivrà le emozioni dell’arrivo per tutte e due le distanze.

Sono già numerosissime le adesioni di atleti di tutte le Marche e delle regioni limitrofe questo lascia sperare di avvicinarsi ai numeri che la gara faceva registrare negli anni, precedenti la pandemia, con la presenza prevista di circa 600 atleti. A tutti i partecipanti delle tre distanze non faremo mancare nulla, dal ricco ristoro al pacco gara. Per coloro che arrivano da fuori le Marche o da zone più lontane della regione, abbiamo stipulato una convenzione con l’Hotel San Giacomo a Monteprandone” hanno detto in una nota gli organizzatori dopo il sopralluogo tecnico svolto in occasione di una prova percorso con alcuni appassionati podisti della zona.

A questo link 33° Maratonina di Centobuchi NUOVO PERCORSO - YouTube l’illustrazione del nuovo percorso dell’edizione 2024.

ISCRIZIONI E MODALITA’

Iscrizioni su ENDU all'indirizzo https://api.endu.net/r/i/90965 (pagamento al ritiro del pettorale) oppure via email iscrizioni@sportforyousrl.it e, solo per le società aderenti al Criterium, sulla home page del circuito Piceni & Pretuzi entro e non oltre le 20.00 di venerdì 16 febbraio. Il servizio di cronometraggio e di stesura delle classifiche è curato da Sport For You Srl - EVODATA Official Timer con chip alla scarpa da restituire a fine gara.

Per info e contatti: +393296340595; www.podisticacentobuchi.it; posta@podisticacentobuchi.it .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2024 alle 19:36 sul giornale del 15 febbraio 2024 - 46 letture






qrcode