SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > SPORT
comunicato stampa

Calcio: l'Atletico Centobuchi batte 3-0 il Corridonia

3' di lettura
20

Da Atletico Centobuchi


Atletico Centobuchi show al "Tommolini", dopo una grande gara i biancazzurri battono 3-0 il Corridonia grazie alla doppietta di Napolano e al gol di Cialini nella ripresa.

La prima occasione della gara ce l'ha il Centobuchi: corre il 6' pt quando Napolano sulla destra scarica per D'Intino che crossa in area, velo di Galli, Cialini riceve e prova il tiro ma viene respinto. Al 21' pt i padroni di casa protestano per un calcio di rigore di non assegnato: ancora capitan Fabi Cannella crossa dalla corsia mancina per Galli che di testa si vede respingere la conclusione su un probabile tocco di mano di Del Moro. Al 34' pt gol annullato all'Atletico: cross dalla sinistra al centro dell'area ancora del capitano biancazzurro, per il colpo di testa di Napolano che realizza ma la sua rete viene annullata per un fuorigioco molto dubbio. Si va dunque a riposo sullo 0-0. Il secondo tempo si apre con un'altra occasione per la formazione di Fusco: ripartenza che vede protagonista Napolano che dalla destra scarica il pallone verso la mezza luna dell'area di rigore per Galli. Il 9 prova di prima intenzione una conclusione violenta con il mancino ma Piergiacomi respinge.

Al 10' st altro gol annullato per il Centobuchi: Camaioni batte il calcio di punizione, Cialini spizza all'indietro per Galli che di sinistro infila il pallone in rete ma l'arbitro segnala fuorigioco di Napolano per aver partecipato attivamente all'azione. All'11' st Filipponi crossa dalla destra in area per Galli che va al tiro ma viene ribattuto e sulla respinta Cialini in buona posizione spara alto. Al 19' st ecco l'episodio chiave della gara: Cialini viene lanciato in profondità in area di rigore da Galli ma l'11 viene steso al limite dell'area di rigore da Romagnoli che viene espulso. Sul successivo calcio di punizione va a segno Napolano con un gioiello che vale l'1-0. Al 25' st arriva il raddoppio di casa: Napolano sfrutta la ripartenza e dalla destra vede l'ingresso in area di Cialini che sul primo palo deposita in rete, 2-0. Al 30' st arriva il tris: Cialini dalla destra cambia gioco per Napolano che tutto solo a tu per tu con Piergiacomi lo mette a sedere e con il destro fa 3-0.

Al 35' st prima vera occasione per il Corridonia: bella incursione di Ruzzier che prova il tiro sul secondo palo ma Camaioni c'è. Al 45' st altro pericolo degli ospiti: angolo dalla sinistra battuto da Cesca che trova in area il colpo di testa di Cornero che finisce al lato di poco. Dopo tre minuti di recupero, l'Atletico Centobuchi può festeggiare tre punti fondamentali e si lancia a 37 punti in classifica. Il prossimo appuntamento sarà sabato 18 febbraio dove i biancazzurri affronteranno in trasferta l'Appignanese.

ATLETICO CENTOBUCHI: Camaioni, Filipponi, Fabi Cannella, Veccia, De Cesaris, Stacchiotti (41' st Lanzano), D'Intino (16' st Zadro), Pietropaolo, Galli, Napolano, Cialini (41' st Sharif). A disposizione: Tamburini, Mbjeshova, Addarii, Wade, Liberati. Allenatore Salvatore Fusco

CORRIDONIA: Piergiacomi, Marinelli (37' st Marcelletti), Mariani, Del Moro (31' st Garbuglia), Romagnoli, Cesca, Zazzetti (10' st Bontempo), Ciucci (14' st Piccinini), Borioni (7' st Monti), Ruzzier, Cornero. A disposizione: Mazzocca, Ogievba, Galdenzi, Macchiati. Allenatore Giuliano Fondati

Arbitro: Pigliacampo della sezione di Pesaro

Marcatori: 20' st, 30' st Napolano, 25' st Cialini.

Note. 200 spettatori presenti. Ammoniti: Fondati, Di Francesco, Cesca, Fabi Cannella. Espulsi: Di Francesco, Romagnoli e Vagni. Recupero: 1'+3'.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2024 alle 12:09 sul giornale del 12 febbraio 2024 - 20 letture






qrcode