SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > SPORT
comunicato stampa

Calcio: l'Atletico Centobuchi è ufficialmente affiliato con il Genoa Academy

1' di lettura
40

da A.S.D. Atletico Centobuchi


Dopo un estate di lavoro accurato e di silenzio, la società dell'A.S.D. Atletico Centobuchi dà l'annuncio ufficiale dell'affiliazione con il Genoa Academy. Un accordo triennale voluto fortemente da tutta la dirigenza biancazzurra ma in modo particolare dal Presidente del Settore Giovanile, Paolo Castiglione, che si è attivato nelle ultime settimane per raggiungere in modo definitivo questa importante collaborazione.

Proprio venerdì 29 settembre alle ore 21 presso il Centro Pacetti di Centobuchi, in occasione della riunione del mese, il Presidente del Settore Giovanile Paolo Castiglione, il direttore sportivo Gian Marco Ameli, il Coordinatore Tecnico e Allenatore dei Giovanissimi Cadetti Gennaro Grillo, l'Allenatore dei Giovanissimi Andrea Ferrante e Antonio Criniti, collaboratore di Emanuele Crespi, nonché responsabile del Genoa Academy, hanno dato l'annuncio pubblico a tutti i genitori e tesserati di questa piacevole notizia.

Durante la riunione sono state elencate le tante iniziative future con la società ligure, gli obiettivi e i punti di crescita a lungo termine. Per noi è un onore poter collaborare con la società più longeva d'Italia e lavoreremo nel miglior modo possibile per rendere questa realtà all'avanguardia, professionale e che possa regalare nuove esperienze e tante soddisfazioni ai nostri ragazzi.

NELLE FOTO: Targa affiliazione Genoa Academy.

I tesserati dell'Atletico Centobuchi con il Presidente del Settore Giovanile Paolo Castiglione e il direttore sportivo Gian Marco Ameli.

Il Presidente del Settore Giovanile Paolo Castiglione, il Direttore Sportivo Gian Marco Ameli, il Coordinatore Tecnico e Allenatore dei Giovanissimi Cadetti Gennaro Grillo, l'Allenatore dei Giovanissimi Andrea Ferrante e Antonio Criniti, collaboratore del responsabile del Genoa Academy Emanuele Crespi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2023 alle 15:31 sul giornale del 04 ottobre 2023 - 40 letture






qrcode