SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITà

Cupra Marittima: sabato inaugurazione Ecosportello

2' di lettura 26

Sabato 28 gennaio a Cupra Marittima, a partire dalle 10.00, presso i locali del Comune a Piazza della Libertà  l'evento per l'apertura del nuovo Ecosportello organizzato dal Comune insieme all'associazione Marche a Rifiuti Zero e PicenAmbiente.

Il Comune di Cupra Marittima ha aderito fin dal 2017 alla Strategia Rifiuti Zero, finalizzata a raggiungere alcuni semplici mo rilevanti obiettivi:

- Ridurre l'impatto sulla natura delle attività dell'uomo.
- Diffondere buone pratiche legate alla gestione del rifluì.
- Potenziare la raccolta differenziata.
- Evitare aumenti di spese eccessivi per la gestione dei rifiuti.
- Sensibilizzare ed educare i cittadini con particolare attenzione ai giovani.

Nell'ambito di questo progetto la raccolta differenziata ha raggiunto in questi anni il 70.6 %. Sono state organizzate attività di educazione ambientale per le scuole e i cittadini e nel 2018 è stato avviato il progetto Cupra per l'ambiente, rivolto agli esercizi commerciali che si impegnano a ridurre i rifiuti e gli imballaggi sottoscrivendo un disciplinare di buone pratiche.
Mo non vogliono fermarci qui e, pertanto, abbiamo pensato di lavorare allo scopo di migliorare i risultati raggiunti e la qualità dei servizi sperimentando, insieme o PicenAmbienfe e all'Associazione Marche a Rifiuti Zero, l'apertura di un front office in grado di dare informazioni utili e allo stesso tempo svolgere le attività di sensibilizzazione ambientale: l'Ecosportello. I cittadini non hanno bisogno di nuovo hardware, di più inceneritori, ma di maggiori e migliori servizi, nuovo software delle comunità.
Augurandoci di poter fare un ulteriore passo in avanti sulla qualità del servizio e sulla crescita del senso civico della nostra comunità, vi invitiamo a partecipare numerosi!
Per ottenere risultati concreti e duraturi riteniamo fondamentale la partecipazione di tutti i cittadini: la raccolta differenziata è un processo organizzativo che funziona solo se tutti partecipano!

Il nostro sforzo è finalizzato a migliorare il territorio e il nostro futuro, cercando di coinvolgere la popolazione e comunicare il messaggio di una buona gestione dei rifiuti nell'ottico del bene comune. di condivisione e solidarietà.
Per poter fare, tutti insieme, un ulteriore passo in avanti sulla qualità del servizio e sulla crescita del senso civico della nostra comunità.
Parteciperanno all'evento il Sindaco Alessio Piersimoni, il Vicesindaco Lucio Spina e l'amministratore delegato di PicenAmbiente Leonardo Collina, per raccontarci come si raggiunge l'obiettivo Rifiuti zero, illustrando alcune proposte di cambiamento applicabili nel nostro territorio: come ridurre al minimo l'uso di carta e plastica e lo spreco alimentare, promuovere l'uso di acqua dal rubinetto, fare il compostaggio degli scarti di cibo, aumentare ulteriormente la raccolta differenziata, imparare a prevenire, riusare o riciclare i rifiuti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2023 alle 16:11 sul giornale del 24 gennaio 2023 - 26 letture

In questo articolo si parla di attualità, Marche rifiuti zero, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dODT





qrcode