SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > SPORT

Calcio, 0-0 tra Atletico Centobuchi e Aurora Treia

2' di lettura 26

Termina con un pareggio a reti bianche la prima gara di ritorno del Campionato di Promozione Girone B, tra Atletico Centobuchi e Aurora Treia.

Partono bene gli uomini di Fusco che al 3' pt creano subito la prima occasione pericolosa: cross di Delli Compagni per Liberati che di testa scavalca Frascarelli e il pallone è in rete ma l'arbitro ravvisa una spinta di Picciola su Gobbi e assegna un calcio di punizione. Al 33' pt altra occasione per i padroni di casa: traversone dalla destra di Tedeschi in area per Galli che sul secondo palo schiaccia di testa ma il pallone esce di un soffio al lato. Per il resto i biancazzurri giocano un gran primo tempo rendendosi pericolosi con dei cross dalle fasce che però non vengono concretizzati.

Nel secondo tempo l'Aurora Treia scende in campo con un altro atteggiamento e prende campo rispetto alla prima frazione di gara ma sono pochi i pericoli creati dalle parti di Beni. L'occasione più ghiotta ce l'ha ancora l'Atletico Centobuchi al 37' st: punizione dalla destra di Iovannisci pennellata in area dove si avventa Liberati ma manca l'impatto con la sfera. Dopo quattro minuti di recupero, dopo una partita dura per entrambe le squadre su un campo molto pesante, l'arbitro fischia la fine ed è 0-0. Buon test dei biancazzurri che guadagnano un punto in più verso l'obiettivo salvezza.

ATLETICO CENTOBUCHI: Beni, Delli Compagni, Pietropaolo G., Veccia, Piunti, D'Intino, Pietropaolo A., Tedeschi (34' st De Cesaris), Galli, Picciola (30' st Iovannisci), Liberati. A disposizione: Filipponi, Di Luca, Russi, Fabi Cannella, Fares, Travaglia, D'Angelo. Allenatore Salvatore Fusco

AURORA TREIA: Frascarelli, Gobbi, Marchetti (21' st Piancatelli), Romagnoli (21' st Cervigni), Filacaro, Mulinari, Capponi (27' st Fratini), Panichelli, Voinea, Badiali, Andreucci (31' st Di Francesco). A disposizione: Cartechini, Nunzi, Capradassi, Marcucci, Marini. Allenatore Paolo Passarini






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2023 alle 18:17 sul giornale del 23 gennaio 2023 - 26 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dOpD





qrcode