SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITà

Grottammare: si é svolta la prima edizione della Mezza Maratona Donne in Rosa

2' di lettura 110

Continua a collezionare successi Stefano Massimi, il portacolori del Cus Camerino che quest’anno sta conquistando un numero importante di mezze maratone. Ultima sua impresa il successo alla Mezza Maratona Donne in Rosa, la gara di Grottammare che quest’anno il vulcanico Mariano Vesperini ha trasformato da 10 km (comunque presente) a maratonina sui 21,097 km, la distanza che a Massimi sembra davvero andare a genio.

Il corridore marchigiano ha dominato la gara, facendo fermare i cronometri sul tempo di 1h07’12” staccando il rivale più accreditato alla vigilia, il marocchino Ismail El Haissoufi (Atletica Rimini Nord) di ben 3’09”. Terza posizione per Mattia Franchini (Sef Stamura Ancona) a 3’28”. Fra le donne prima posizione per Michela Boniello (Pol.Servigliano) che in 1h24’51” ha prevalso per 56” su Francesca Bravi (Grottini Team), terzo gradino del podio per Antonia Falasca (Asd Vini Fantini) a 7’53”.


Nella 10 km, gara che si è ormai radicata nel panorama autunnale delle prove marchigiane, primo Ruslan Giovanni Vercelli (Gp Avis Spinetoli) che in 33’24” ha avuto ragione di Francesco Raia (Pod.New Castle) per 23”, a 44” è giunto Gianluca Squadroni (Grottini Team). Grande prova in campo femminile per Ilaria Sabbatini (Atl.Avis Macerata) che in 36’30” è stata capace di centrare la Top 10 assoluta. Alle sue spalle nella classifica del gentil sesso Lia De Simone a 3’52” e Barbara Mariano a 4’31”, entrambe del Gp Pretuzi Runners Teramo.


In totale gli arrivati fra le due prove sono stati 447, ma molti di più considerando la non competitiva, il sui ricavato è stato interamente devoluto alla Lilt. Un grazie particolare va all’amministrazione comunale di Grottammare che continua fortemente a credere nelle possibilità e nell’importanza della manifestazione, come anche alla famiglia Marchei della Adriatica Rottami, che insieme a Info Service, Supermercati Tigre Amico, Pepsi Cola, Acqua Frasassi e Caffè nel Marinaio hanno supportato l’evento.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2022 alle 19:23 sul giornale del 29 novembre 2022 - 110 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dFuB





qrcode