SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > SPORT

Calcio a 5: la Samb si aggiudica lo storico derby con l'Ascoli 5-2

3' di lettura 66

Che partita al Sabatino D’Angelo: la Samb Calcio a 5 porta a casa lo storico derby con la Futsal D&G Ascoli dominando il match e staccando proprio gli ascolani in classifica.

Questa è una di quelle partite che avrebbero meritato una degna cornice di spettatori: così però non è stato, a causa della decisione di giocare a porte chiuse in seguito alla riscontrata inagibilità dell’impianto sportivo nell’ospitare il pubblico. Nonostante l’assenza del caldo tifo rossoblù però i ragazzi di Michetti hanno messo in campo una prestazione sontuosa, rifilando 5 reti ad una squadra capace di subirne in totale solamente 6 in 7 giornate, caratteristica che ne fa, nonostante il passivo maturato questa sera, ancora la miglior difesa del torneo.

Primo tempo ben interpretato dai rossoblu, che la sbloccano quasi subito con Castelli, abile a sfruttare un’indecisione difensiva bianconera e ad infilare l’incolpevole Di Lorenzo con un preciso tiro di punta. Trascorre qualche minuto e la Samb raddoppia tra lo stupore generale: Piccinini stoppa col petto un rinvio di Luciani, addomestica il pallone proteggendolo con il corpo dalla carica dei difensori bianconeri e si gira in un fazzoletto, esplodendo un potente destro terminato alle spalle dell’estremo difensore piceno.

La D&G è totalmente nel pallone, ingabbiata dalle puntuali maglie difensive rossoblù e dalla dimensione ridotta del campo e in men che non si dica arriva anche il tre a zero di Domenico Del Grande, dal cui mancino parte un missile dal limite dell’area che si insacca sotto al sette dove il bravo Di Lorenzo non poteva arrivare. Sul tramonto della prima frazione di gioco c’è tempo anche per vedere Bastianelli appoggiare il 4-0 a porta vuota capitalizzando al meglio un bell’assist di Del Grande.

Nel secondo tempo la D&G è scesa in campo con l’intenzione di accorciare al più presto le distanze, ma i tentativi di perforare la porta di Luciani non hanno sortito alcun effetto per merito del muro rossoblu alzato da Mindoli e compagni. Cara costò agli ascolani la decisione di inserire il portiere di movimento: così l’estremo difensore rossoblù Riccardo Luciani, entrato in possesso del pallone e accortosi che la porta avversaria era sguarnita, direttamente dalla sua area trova il gol del 5 a 0, celebrato calorosamente da tutti i suoi compagni di squadra.

La doppietta di Iaconi sul finale fissa il risultato sul 5-2 ma non scalfisce minimamente la prestazione della Samb: al fischio finale è festa rossoblu, negli spogliatoi partono abbracci e cori, con grande soddisfazione di mister Michetti e del presidente Alessio Collini.

Con questa vittoria di prestigio la Samb raggiunge quota 24 punti e dà un forte segnale al campionato. Samb e D&G si rincontreranno in Coppa Marche nei prossimi giorni, ne vedremo delle belle!

Samb Calcio a 5 5-2 Futsal D&G Ascoli: Castelli, Piccinini, Del Grande, Bastianelli, Luciani. Convocati: Luciani,Capriotti,Mindoli,Dorinzi,Costantini, Castelli,Bastianelli,DelGrande,Piccinini,Ulissi,De Carolis,Bartolini. Allenatore : Davide Michetti






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2022 alle 11:54 sul giornale del 28 novembre 2022 - 66 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dFfH





qrcode