Grottammare: "Cabaret, amoremio!", la risata va in scena

2' di lettura 28/07/2022 - Appuntamento a domani – venerdì, ore 21 – per la prima serata di “Cabaret, amoremio! 2022 – Ricarichiamo le energie”  (29 e 30 luglio, Arena Parco dei Principi – Lungomare De Gasperi).

Giovedì mattina, nella sede istituzionale di Palazzo Ravenna, Comune e Amat hanno accolto il direttore artistico Stefano Vigilante per l’apertura ufficiale del Festival nazionale dell’umorismo, in scena a Grottammare da ben 37 anni “segno indiscutibile di un’identità radicata che qualifica e fa bene al territorio”, come ha sottolineato il presidente Amat Piero Celani, in sintonia con gli amministratori presenti, il sindaco Enrico Piergallini e l’assessore al Turismo Lorenzo Rossi.

Il saluto telefonico di Cinzia Leone – in viaggio verso Grottammare per ritirare l’ Arancia d’oro alla carriera sabato 30 (motivazione e foto in allegato) – ha dato inizio alla conferenza stampa, che ha visto anche l’intervento dell’assessore regionale Giorgia Latini in un video messaggio in cui ha ribadito il sostegno della Regione Marche “a una iniziativa così importante anche per il benessere delle persone e per il rilancio dello spettacolo dal vivo a cui stiamo puntando molto”.

Al direttore artistico Stefano Vigilante l’onore di ricordare il cast di questa edizione: “Sarà un Festival politicamente scorretto, corretto da noi” ha riferito sibillino, ricordando la volontà di riunire a Grottammare esperienze e promesse del cabaret nazionale, a partire dai concorrenti “spero che piacciano, non è facile per un artista alle prime armi esibirsi di fronte a una platea così importante”. Alla conduzione, lo stesso Vigilante sarà affiancato da Barbara Foria (29 luglio) e da Gianfranco Phino (30 luglio).

Ospiti della prima serata Adel, Daniele Gattano e Nduccio (che presiederà anche la giuria del concorso per nuovi comici). Attesa per Valerio Lundini che ritirerà l’Arancia d’oro (motivazione e foto in allegato).

Sabato 30, Le incoronate comiche, Piero Massimo Macchini ed Enrico Paris (vincitore di Cabaret, amoremio! 2021) si alterneranno sul palco della serata conclusiva, che ricorderà il ritorno di Cinzia Leone a Grottammare e l’elezione del vincitore del concorso per nuovi comici.

Aspetto importante della manifestazione, l’organizzazione del concorso si è avvalsa del contributo dell’associazione Lido degli Aranci, operativa nella selezione di 6 finalisti sui 57 partecipanti. I cabarettisti in gara sono: Silvia Priscilla Bruni (classe ’79), Alessandro Bisonni (classe ’84), Daniela Carta (classe ’73), Vincenzo Emmanuello (classe ’67), Mauro Lazzarin (classe ’79), Francesco Porcu (classe ’74).

Il Festival è una produzione Comune di Grottammare e Amat. Oltre alla Regione Marche, ha il sostegno di Picenambiente spa e Linergy.

Lo spettacolo ha inizio alle ore 21. Ingresso 10 € singola serata, 15 € abbonamento 2 serate. Nei giorni di spettacolo, il botteghino apre alle ore 20.

Più info su www.cabaretamoremio.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2022 alle 15:58 sul giornale del 29 luglio 2022 - 135 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, grottammare, Comune di Grottammare, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diik





logoEV
logoEV