Monteprandone: "A Ruota Libera", tutti in E-Bike per scoprire i colli

2' di lettura 27/06/2022 - Appuntamento sabato 9 e domenica e 10 luglio in Piazza dell’Aquila, nel borgo storico, per la partenza di “A Ruota Libera”, tour guidato in bici elettrica alla scoperta di arte, panorami e sapori dei cinque colli di Monteprandone.

Ogni giorno sono in programma due tour – mattina con partenza alle 9,30 e pomeriggio alle 16,30 – tenuti da guide turistiche e cicloturistiche che condurranno gli ospiti tra i dolci pendii delle colline del territorio, tra vigneti, uliveti e panorami mozzafiato con soste di degustazione presso le aziende agricole per finire con un picnic segreto immersi nel verde. “A Ruota Libera” non è solo un’escursione in e-bike, ma anche una caccia al tesoro per vivere in maniera nuova e attiva il turismo.

Il percorso di A Ruota Libera parte dal borgo di Monteprandone e si articola in cinque tappe nelle quali saranno disseminate performance d’arte, degustazioni, musica e tanta bellezza. Il tour è adatto a tutti, dai bambini ai meno sportivi che troveranno giovamento dalla pedalata assistita delle E-bike assaporando un’esperienza davvero divertente.

La quota di partecipazione (€ 35 per gli adulti, € 20 per i bambini dai 6 ai 12 anni) include il noleggio della e-bike, del casco, le spiegazioni delle guide turistiche e il pic-nic segreto a cura dello chef Davide Camaioni con i prodotti del territorio.

A Ruota Libera è su prenotazione: 333 2722246 o www.lauradipietrantonio.it.

Evento realizzato da Charme Italia per il Comune di Monteprandone con il patrocinio e il contributo del Bim Tronto.

In foto, da sinistra: Miro Mascitti organizzatore evento, assessore Roberta Iozzi, Raffaella Borrelli De Andreis guida cicloturistica, il Presidente del BIM Tronto Luigi Contisciani, Laura Di Pietrantonio organizzatrice evento Charme Italia, il Sindaco Sergio Loggi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2022 alle 15:41 sul giornale del 28 giugno 2022 - 115 letture

In questo articolo si parla di attualità, monteprandone, Comune di Monteprandone, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dc0a