Emergenza idrica della provincia, la Prefettura richiama l'attenzione dei Sindaci: "emanare disposizioni per i cittadini"

Siccità estate 1' di lettura 23/06/2022 - Come noto, anche in questa provincia si rilevano condizioni di criticità in relazione all’approvvigionamento della risorsa idrica, dovute all’andamento climatico stagionale, alla riduzione delle portate di sorgente e alla crescente domanda idrica da parte dell’utenza.

In relazione a tale situazione, il Prefetto di Ascoli Piceno, dott. Carlo De Rogatis, con apposita nota, ha richiamato l’attenzione di tutti i Sindaci della provincia sulla necessità di sensibilizzare i cittadini ad un utilizzo consapevole della risorsa idrica. Ciò anche attraverso l’emanazione di precise disposizioni per scongiurare utilizzi impropri dell’acqua, limitandoli alle sole esigenze igienico-potabili.

Il Prefetto ha chiesto alla CIIP S.p.A. di fornire aggiornamenti costanti sulla evoluzione della situazione idrica della provincia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2022 alle 15:20 sul giornale del 24 giugno 2022 - 108 letture

In questo articolo si parla di attualità, siccità, prefettura di ascoli piceno, Siccità estate, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcDb





logoEV
logoEV