Gli assistenti del salvamento a mare ricevuto dalla Capitaneria di Porto

1' di lettura 22/06/2022 - Gli assistenti bagnanti del litorale ricadente nel Circondario marittimo di San Benedetto del Tronto sono stati ricevuti dal Comandante dell’omonima Capitaneria di Porto che ha suggerito le ultime indicazioni per il corretto svolgimento del servizio di salvataggio a mare.

L’occasione è stata utile per ricordare, in particolare ai più giovani e meno esperti, le importanti responsabilità che sono chiamati ad onorare ed il fondamentale ruolo che ricoprono anche a supporto delle prerogative della Guardia Costiera. Sono state ricordate le norme cui fare riferimento, i principali esempi di buona condotta ed i possibili danni che si possono arrecare in caso di svolgimento non corretto del proprio servizio.

Al termine dell’incontro, il Comandante Mancini ha congedato i professionisti augurando che anche questa stagione si sviluppi senza criticità, confermando che come di consueto la Guardia Costiera intensificherà la propria presenza a mare e a terra a salvaguardia della sicurezza della vita umana in mare.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere San Benedetto.
Per Whatsapp aggiungere il numero 351 8386415 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresanbenedetto o cliccare su t.me/viveresanbenedtto.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2022 alle 16:55 sul giornale del 23 giugno 2022 - 119 letture

In questo articolo si parla di attualità, capitaneria di porto, guardia costiera, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcs1





logoEV
logoEV