Vela: i risultati del Campionato Primaverile 2022

2' di lettura 10/05/2022 - Reve de Vie dell’armatore Ermanno Galeati si è aggiudicato il Campionato Primaverile 2022 di vela del Circolo Nautico Sambenedettese nella categoria Orc B, bissando il successo ottenuto nella competizione invernale.

Alle sue spalle si è piazzato Poquito di Francesco Gullì, seguito da Adrenalina di Bruno Bucciarelli e Franco Gaspari, mentre per quanto riguarda la categoria Orc C il primo posto è andato a Giorgia, imbarcazione dell’armatore Eros Antonacci, seguito da Dario 4 di Maurizio Partenope e da Asterix di Roberto Cervesi. Nel Rating Fiv hanno primeggiato nella categoria Vele Bianche Luna nel Cassetto di Nazzareno Marcozzi, che ha preceduto Nuvola di Francesco Venneri, Drago Azzurro di Romano Di Lorenzo e Gaglioffa di Simone Curzi, mentre nella categoria Spi la vittoria è andata a Niente paura di Gabriele Ferretti davanti allo scafo Matteo De Ciurli di Oscar Piccioni e Surprise di Mariano Ciarrocchi.

Nel corso della cerimonia di premiazione (magistralmente condotta da Manrico Urbani e coordinata dal consigliere delegato a eventi e manifestazioni Giuseppe Mattetti) sono state consegnate anche due borse premio messe a disposizione da Banca Generali per il 2021, consistenti in un conto corrente da 500 euro ciascuna. Una borsa congiunta è andata ai gemelli Alberto e Giorgio Nibbi della Classe Optimist per meriti sportivi, avendo conseguito, nel 2021, Giorgio Nibbi la qualifica di Campione Regionale Classe Optimist e Alberto Nibbi la qualifica di vice-campione regionale Classe Optimist. Giorgio Nibbi è stato inoltre da poco convocato nel Gruppo Agonistico Nazionale, dopo il secondo posto conquistato alle regate della Kinder Cup di Malcesine. L’altra borsa è andata a Stefano Pagano, sempre della Classe Optimist, per l’assiduità negli allenamenti, la costanza nell’apprendimento e lo spirito di squadra che ha sempre dimostrato negli anni di militanza nella squadra agonistica del Circolo Nautico.

Nel prossimo fine settimana si disputerà il Trofeo Riviera delle Palme “Memorial Aleandri” (valevole per le qualificazioni al campionato italiano di vela d’altura, che si svolgerà a Monfalcone nel mese di agosto), mentre nel fine settimana successivo (21-22 maggio) si terrà la Regata dei 4 porti “Trofeo Challenger Andrea Patacca”, che sarà il modo migliore per ricordare il direttore tecnico giuliese scomparso lo scorso anno. La gara toccherà i quattro porti nei quali Patacca aveva maggiormente lavorato, vale a dire San Benedetto, Giulianova, Civitanova Marche e Porto San Giorgio.

LE FOTO IN NAVIGAZIONE SONO DI STEFANO BONATTI








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2022 alle 15:31 sul giornale del 11 maggio 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6IE