SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > CULTURA
comunicato stampa

Grottammare: “Esodi, Residenze digitali”. È la volta della poesia

1' di lettura
129

dal Comune di Grottammare


Lunedì 21 marzo, ore 18, Gianfranco Lauretano sarà ospite di Esodi, la rassegna nata sulla piattaforma digitale come luogo di dialogo aperto alle nuove forme di espressione della contemporaneità.

Istituita dall'Unesco nel 1999, la Giornata Mondiale della Poesia si celebra ogni anno il primo giorno di Primavera. La poesia è stata definita in modi diversi, e con tanti significati; è in grado di andare oltre i confini, le lingue, superare le differenze sociali, portando con sé un ideale di bellezza infinita, globale. Attraverso l’universalità dei versi si può trasmettere un messaggio di pace, di scambio interculturale, di dialogo tra i popoli. La Poesia è sempre più di attualità poiché rappresenta il massimo della speranza, dell'amore dell'essere umano verso il mondo. Ci ricorda che non esistono barriere quando i cuori battono per uno stesso ideale.

Con la celebrazione della Giornata Internazionale, l'Unesco sottolinea il potere della poesia di catturare lo spirito creativo della mente umana e il suo essere una forma di espressione artistica fondamentale che permette alla nostra società di riconquistare e affermare la propria identità più originale. Per seguire l’incontro, è sufficiente accedere indifferentemente alle pagine Facebook di “Esodi residenze digitali” o “Città di Grottammare”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere San Benedetto.
Per Whatsapp iscriviti al canale https://vivere.me/waVivereSBT oppure aggiungi il numero 351 8386415 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresanbenedetto o cliccare su t.me/viveresanbenedtto.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2022 alle 10:19 sul giornale del 21 marzo 2022 - 129 letture