SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > CULTURA
comunicato stampa

Grottammare: Rap & Poesia, la cultura può salvarti la vita

3' di lettura
143

dal Comune di Grottammare


Rap e Poesia, un connubio all’apparenza temerario che la Pelasgo 968 di Grottammare con il Patrocinio della Fondazione Carisap, da sempre sensibile alla progettualità culturale, ha deciso di tentare.

Solo il 45,1 % della popolazione con un'età superiore ai 6 anni ha letto un libro nel corso dell'ultimo anno. Solo l'11,7 % della popolazione frequenta le biblioteche. Più di 2 milioni di persone di età compresa tra i 15 e i 65 anni, pari al 5,4 % della popolazione, risultano analfabete funzionali.

QUESTI I PRESUPPOSTI, QUESTA LA SFIDA: far Innamorare alla lettura i ragazzi.
Occorre iniziare da loro per aumentare la quota di lettori in Italia. Bisogna puntare sui giovani: le statistiche attuali ci dicono che, tra chi ha iniziato a leggere durante l'infanzia e la prima giovinezza, i lettori forti sono più del doppio in confronto a chi ha preso l'abitudine a leggere in età adulta. Innamorare alla lettura i ragazzi avrebbe l'esito, nel lungo termine, di un riconoscimento pubblico del ruolo della biblioteca. Tutto ciò non basta: occorre incontrare i giovani sul loro terreno e avvicinarli alla poesia anche con contaminazioni come il RAP, la loro musica. La metà dei giovani tra i 15 e i 17 anni non legge libri. La Pelasgo 968, da 13 anni impegnata nel promuovere cultura, letteratura e lettura anche attraverso il prestigioso Premio Letterario Franco Loi Città di Grottammare, ha cercato in primis di capire i motivi che spingono un ragazzo a non aprire un libro e a leggere. Prova quindi ad avvicinarli alla lettura sul loro terreno accostando la POESIA al RAP, con dei concerti che alternino musica e recital poetico.

Pelasgo 968 e Fondazione Carisap hanno previsto tre eventi:
Grottammare venerdi 25 marzo presso l’Ospitale delle Associazioni, San Benedetto del Tronto presso il Nadir libreria tematica e live music, venerdi 1 aprile, Ripatransone sabato 9 aprile presso il Teatro Mercantini.
Ad essi prenderanno parte nomi già affermati come Morbo, Kenzie, File Toy, Gabs, Paride, per il Rap mentre per la poesia avremo Silvia Esposito, Gianluca Lalli, Vincenzo di Bonaventura, Lorenzo Pallota e il Gruppo Teatrale nuovo settemmezzo. L’evento di San Benedetto vedrà inoltre la partecipazione straordinaria di CLAVER GOLD nome di livello nazionale conosciutissimo e apprezzato dai giovani amanti del Rap.

In tutte e tre le serate verranno distribuiti, gratuitamente e a ciascun evento, una cinquantina di libri di poesia a tutti coloro che lo richiederanno. Intento degli organizzatori è anche quello di portare il format in giro per l’Italia con gli autori dei testi poetici e musicali che si saranno messi maggiormente in luce. All’organizzazione di Rap e Poesia, oltre alla Pelasgo 968 e alla Fondazione Carisap, hanno collaborato: il Comune di Grottammare, il Comune di Ripatransone, l’associazione giovanile Straripani, il Gruppo Teatrale nuovo settemmezzo, il Nadir e I luoghi della Scrittura di San Benedetto del Tronto.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2022 alle 14:54 sul giornale del 18 marzo 2022 - 143 letture