SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Grottammare: nuova vita alle aree verdi lungo la Sp Cuprense

2' di lettura
146

dal Comune di Grottammare


E’ terminata nei giorni scorsi la procedura di affidamento dei lavori di messa in sicurezza idrogeologica e riqualificazione idraulico forestale di un’area verde lungo la Sp Cuprense, compresa tra via Cilea e via Toscanini. Il progetto ha già ottenuto un finanziamento ministeriale di 400.000 €.

I lavori verranno realizzati dall’impresa Vica srl di Maletto (CT) che, offrendo un ribasso del 25,5% sull’importo a base di gara, li eseguirà al costo di 255.906,98 €, iva compresa. L’opera è inserita in un quadro economico di 459.805,9 € comprensivo di somme a disposizione, spese tecniche e generali.

L’area di intervento separa il centro cittadino dal quartiere ex Ferriera, vicina all’ingresso del centro storico, e ricade in zona destinata dal Piano regolatore generale a “verde di rispetto”, non soggetta a vincoli paesaggistici.

Negli elaborati predisposti dallo studio tecnico associato Geoequipe di Tolentino, le opere progettate ben si integrano con il contesto ambientale poiché tengono conto anche dell’impatto sul paesaggio. In particolare, dovranno essere eseguiti: lavori di consolidamento del versante che si svilupperanno prevalentemente in sotterranea; opere di ingegneria naturalistica per valorizzare i sentieri già presenti che sono un utile collegamento pedonale con il vicino centro cittadino; interventi di gestione del verde, con conservazione delle specie arboree presenti e arricchimento con nuove essenze per migliorare e riqualificare l’assetto botanico-vegetazionale dell’area; lavori alla pubblica illuminazione con l’installazione di 26 punti luce a led.

L’assegnazione del contributo di 400mila € al comune di Grottammare risale al marzo 2021 e rientra tra i fondi destinati gli investimenti in opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio, ai sensi dell’art. 1, comma 139 e seguenti, della Legge n. 145/2018. Sulla base del beneficio, si è proceduto ad elaborare il progetto definitivo che è stato approvato dalla Giunta comunale nel novembre scorso.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2022 alle 16:05 sul giornale del 09 marzo 2022 - 146 letture