SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Monteprandone: Alchimie D’arte presenta Roberto Mengoni

3' di lettura
150

da associazione Alchimie d'Arte


Sabato 05 Marzo 2022 ore 17.30 presso la “La nuova sala riunioni” di Centobuchi, in Piazza dell’Unità, Alchimie D’arte con il Patrocinio del Comune di Monteprandone, presenterà Roberto Mengoni.

Secondo incontro dopo quello del 26 Febbraio2022 con Maurizio Serafini sul tema del “Viaggio”

Alchimie d’Arte ha già presentato Roberto Mengoni, in occasione della mostra sul Neutral-ism organizzata dall’Associazione alla Palazzina Azzurra nel 2017-2018. Ex ambasciatore italiano in Tanzania fino al dicembre 2020 è ora: Coordinatore per la migrazione regolare e la mobilità internazionale presso il Ministero degli Affari Esteri d'Italia.

L’occasione sarà quella di farci conoscere approfonditamente la storia e i romanzi scritti da Abdulrazak Gurnah il premio Nobel per la letteratura 2021. L'Accademia svedese ha scelto lo scrittore nato nell'isola di Zanzibar (Tanzania), nel 1948, e arrivato in Inghilterra come rifugiato alla fine degli anni Sessanta. Abdulrazak Gurnah ha insegnato letteratura post coloniale e inglese all'università del Kent, Canterbury. Roberto, poi ci porterà in un viaggio virtuale a Zanzibar che è una regione semi-autonoma della Tanzania, geograficamente corrispondente all'arcipelago omonimo, composto da due isole principali, Unguja e Pemba, e numerose isole minori.

Roberto Mengoni è un diplomatico italiano con una certa esperienza internazionale e qualche passione che ama coltivare individualmente, con gli amici fidati o con la famiglia. I viaggi, per cominciare, possibilmente in bicicletta e con un libro nella tasca, in compagnia di chi ama il buon cibo, un paesaggio nuovo, una strada di montagna in discesa piena di curve con il servosterzo rotto, l’amicizia, anche e soprattutto tra genti diverse. Ha vissuto in diverse città che gli hanno dato idee, amici e ricordi, quasi tutti su formato celebrale, spesso anche su foto: Ascoli Piceno, Macerata, Firenze, Roma, Città del Messico, Tokyo, New Delhi, Seoul, Canberra e per finire Dar es Salaam.

Roberto Mengoni è però anche uno scrittore di Fantasy, di Fantascienza.

I suoi scritti:

Simpatia per il demonio. Una raccolta di racconti scritti in varie epoche della vita. Dodici rocce dell’orrore. Avventura per ragazzi e adulti giovani. La comandante Comanche. Sessanta frammenti, sessanta racconti di altrettanti pianeti in cui la leggendaria astronauta pellerossa va in cerca di Cavallo pazzo, suo compagno di una notte lunga una settimana. Parole senza lingue. La musica è la principale mercanzia tra i pianeti della Via Lattea, sul finire del XXII secolo. Beatrice nel cielo di diamante. Ambientato nel 2070 ha come protagonista una giovane fisica messicana che viene chiamata a lavorare nel più importante centro di ricerca dell’Unione Europea, il CERN di Torino, dove si sta tentando di costruire il modello teorico per i viaggi iperspaziali. I racconti: Una gita a Malindi, I giocatori di go, La mia fidanzata aliena. Parole senza lingua, Il cantastorie cieco.

Condurranno la serata Domenico Parlamenti Presidente di Alchimie d’Arte e Enrica Consorti dirigente responsabile artistica di Alchimie d’Arte. Esporrà i suoi dipinti l’artista: Ferdinando Annibale Gozzi.

L’Ingresso come sempre è gratuito, ma con prenotazione,super green pass e mascherina

ingresso in sala ore 17.00. Prenotazione su whatsapp o tel. 3285546583





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2022 alle 16:35 sul giornale del 01 marzo 2022 - 150 letture