Lupini (M5S): "Area Vasta 5, infermieri hanno diritto a salario accessorio"

2' di lettura 21/01/2022 - Non si placa la protesta degli infermieri, che chiedono nuove assunzioni di personale e migliori condizioni salariali e di lavoro, dopo due anni di pandemia che li hanno messi a dura prova: in arrivo anche uno sciopero, proclamato dal NurSind.

Al loro fianco, si schiera nuovamente la consigliera regionale Simona Lupini (M5S Marche): dopo un’interrogazione in Consiglio che ha spinto l’assessore Saltamartini ad impegnarsi per un nuovo concorso, la consigliera accende ora i riflettori su una vertenza in atto nell’Area Vasta 5 (Ascoli Piceno - San Benedetto del Tronto), con un’interrogazione sottoscritta anche dalla capogruppo Marta Ruggeri.

“Durante una riunione tra il nuovo Direttore Area Vasta 5 e le associazioni di rappresentanza degli infermieri sono emersi seri problemi riguardo la disponibilità di fondi per il pagamento del salario accessorio” spiega la consigliera regionale, che è anche vice-Presidente della Commissione Sanità e Politiche sociali ” Parliamo di somme dovute agli infermieri per l’indennità notturna, reperibilità, festivi, straordinari, indennità di presenza”.

La consigliera regionale è netta: “Riguardo la mensilità di gennaio, si parla di un taglio del salario accessorio del 50%, con una decurtazione media di 200/250 euro in meno rispetto ai mesi precedenti. Per la mensilità di febbraio invece, essendo il fondo del disagio 2021 completamente esaurito, la decurtazione sarebbe del 100% , ovvero 400/500 euro in meno rispetto ai mesi precedenti. Ecco, questo è inaccettabile: il lavoro si paga, tanto più se è lavoro qualificato, faticoso, in condizioni molto dure. Dopo 23 mesi di pandemia in cui hanno combattuto in prima linea, come si può pensare di trattare gli infermieri in questo modo?”

Ecco quindi una nuova interrogazione rivolta all’assessore Saltamartini, per garantire agli operatori dell’Area Vasta 5 il salario che spetta loro, mentre la consigliera preannuncia anche la sua partecipazione al sit-in degli infermieri in sciopero, ad Ancona, il prossimo 28 gennaio.


da Simona Lupini
consigliere regionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2022 alle 16:32 sul giornale del 22 gennaio 2022 - 108 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, Simona Lupini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGGI





logoEV
logoEV