Inter e Milan si contendono lo scudetto, top e flop del girone di andata

calcio 3' di lettura 21/01/2022 - Il campionato di Serie A 2021 – 2022 sta mettendo in scena delle gare entusiasmanti e mai banali, nella prima parte di campionato il Napoli ha dominato la classifica, successivamente il Milan ha provato a tenere il primo posto ma i numerosi infortuni hanno messo i bastoni fra le ruote ai Diavoli e alla fine, almeno nel girone di andata fino a oggi, l'ha spuntata l'Inter di Inzaghi che domina la classifica.

Inter vs Milan: chi vincerà lo scudetto?

Le scommesse calcio oggi quote sono relative all'andamento delle due squadre milanesi, che stanno combattendo una battaglia senza esclusioni di colpi, l'Inter come dominatrice e il Milan come inseguitrice. Anche se il Napoli è leggermente favorito dai siti come Betfair, il Milan di Pioli rimane la diretta pretendente allo scudetto. Chi vincerà il tricolore? Difficile pronosticare ora ma è sicuro che ancora una volta lo scudetto andrà a nord e la sensazione è che si fermerà a Milano. I Nerazzurri sono ancora i favoriti per le ottime statistiche ottenute fino a ora nelle gare di campionato e servirà un miracolo da parte degli avversari per ribaltare la situazione.

Torino e Juventus al top per risultati ottenuti nelle ultime gare

Per quanto riguarda la speciale classifica che analizza lo stato di forma delle squadre italiane in Serie A, dopo l'Inter ci sono Juventus al secondo posto e Torino al terzo, a quanto pare la cura Allegri funziona e i suoi stratagemmi stanno riportando la Juventus nelle posizioni che contano, dopo una risalita vertiginosa costruita a corto muso senza mai fermarsi.

Il Torino è la terza squadra più in forma del campionato, Juric sta dimostrando che anche senza Belotti il Toro è in grado di offendere sportivamente la dignità delle sue avversarie, macinando punti su punti e perdendo nelle ultime gare di campionato soltanto contro la capolista.

Flop Atalanta: la Dea non mostra ancora tutto il suo fascino

Nelle ultime gare Gasperini ha campato di rendita e la Dea ha racimolato pochi punti, male la sconfitta contro la Roma, malissimo il pareggio contro il Genoa, discreto lo 0 – 0 contro i Nerazzurri che rimangono pur sempre i probabili vincitori dello scudetto. Nei mesi di febbraio e marzo, l'Atalanta dovrà cambiare rotta onde evitare un pericoloso scivolone oltre il quarto posto.

Flop Roma: i Giallorossi sono troppo instabili e mancano di baricentro

Parlare di Mourinho significa comunque avere a che fare con un mostro sacro del calcio e delle statistiche, peccato che questa Roma fatichi a trovare il baricentro della costanza per quanto riguarda le prestazioni e nelle ultime gare la situazione si è fatta, a dir poco, preoccupante. Nulla da temere, società e tifosi sono dalla parte dello Special One ma il pareggio contro la Sampdoria, la brutta sconfitta contro il Milan e l'orribile prestazione contro la Juve con cui i Giallorossi hanno buttato al vento un 3 – 1, sono un chiaro segnale d'allarme che potrebbe scatenare un cataclisma di proporzioni uniche. Oltre il quarto posto, la Roma è un deludente flop.






Questo è un articolo pubblicato il 21-01-2022 alle 12:32 sul giornale del 21 gennaio 2022 - 24 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGDv





logoEV
logoEV