Monteprandone: “Di Domenica (e di altri giorni)”, la presentazione dell’ultima fatica letteraria di Domenico Di Stefano

1' di lettura 07/12/2021 - L’associazione “Laboratorio Terraviva” di Acquaviva Picena, con il patrocinio del Comune di Monteprandone, organizza la presentazione dell’ultima fatica letteraria dello scrittore Domenico Di Stefano.

L’appuntamento è in programma domenica 12 dicembre alle ore 16:30, presso l’Auditorium Centro Pacetti in via San Giacomo, 107 a Centobuchi di Monteprandone. Accesso consentito nel rispetto delle norme antiCovid.

Dopo i saluti del sindaco Sergio Loggi, dialogheranno con l’autore: la scrittrice e autrice di testi per il teatro Eliana Narcisi, il Sostituto Procuratore Generale della Corte d’Appello de L’Aquila e scrittore Ettore Picardi, il prof. Di sociologia dell’Università di Chieti Gabriele Di Francesco.
Il volume dal titolo “Di Domenica (e di altri giorni)”, l’autore si domanda cos’è una domenica. Ispirandosi al suo e all’altrui quotidiano, Di Domenico pescando nella cronaca e nel costume, dichiara suoi ideali e utopie, racconta solo alcune domeniche per riviverle insieme. Nella prefazione curata dal Cardinale Edoardo Menichelli si legge che “la domenica è come un cibo sanante la diffusa anoressia dell’anima”, Di Domenico aggiunge che la domenica è come un lungo viaggio. E, alla fine, questo libro è solo un compagno di viaggio, un piccolo ed umile vademecum per “mangiatori di orizzonti”.
In allegato locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2021 alle 15:41 sul giornale del 09 dicembre 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di cultura, monteprandone, Comune di Monteprandone, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyGh





logoEV
logoEV