Grottammare: mobilità ecologica, aziende pronte ad investire

colonnine per la ricarica delle auto elettriche 3' di lettura 25/10/2021 - Assegnata la realizzazione delle colonnine di ricarica a servizio della mobilità elettrica. Le 27 postazioni previste nel Piano destinato alla svolta green della città di Grottammare sono risultate appetibili a due importanti aziende operanti nel settore dell’innovazione ecologica italiano.

Si tratta di Enel X Mobility srl e di Be Charge srl, rispettivamente con 14 e 13 collocazioni assegnate. L’avviso a presentare la volontà di investire sul territorio era stato emanato a settembre. L’assegnazione delle postazioni è avvenuta la scorsa settimana.

La realizzazione sarà a “costo zero” per il bilancio del Comune di Grottammare, in quanto si tratta di un servizio ad iniziativa economica privata, previsto dal Codice degli appalti ( art. 164 d.lgs 50.2016) ed i proventi della fornitura dell’energia elettrica saranno percepiti direttamente dalle due società. Non verrà richiesto il pagamento del canone unico patrimoniale e le concessioni saranno a titolo gratuito in quanto, ai sensi dell’art. 57 comma 9 del D.L.76/2020, gli operatori hanno dimostrato nel corso della procedura di erogare energia rinnovabile certificata al 100%.

“Finalmente è possibile realizzare la pianificazione che abbiamo predisposto ormai da più di un anno – afferma il sindaco Enrico Piergallini -. L’obiettivo è fornire non solo alle zone centrali della città ma tutto il territorio grottammarese di colonnine che fungessero da presidio della nuova mobilità elettrica in tutti i quartieri cittadini. Molte altre città d’Italia, soprattutto più grandi della nostra, si sono organizzate da tempo. Il futuro, perciò, è in quella direzione e non potevamo restare indietro, anche perché, è bene sempre averlo a mente, Grottammare è una città turistica e deve poter offrire un simile servizio a coloro che hanno già deciso responsabilmente di scommettere sulla mobilità elettrica acquistando veicoli di nuova generazione. Per questo l’obiettivo, dunque, è quello di innervare la città entro la prossima primavera o comunque prima dell’estate 2022”.

L’intenzione di procedere alla realizzazione di una rete di ricarica per veicoli elettrici nel territorio comunale risale al 2019. Nell’estate del 2020 viene affidata la progettazione della mappa delle localizzazioni all’Ing. Fabio Sciarroni. Il documento è approvato a maggio 2021, dando il via alla formulazione dell’avviso pubblico. La localizzazione delle stazioni di ricarica è stata studiata tenendo conto delle infrastrutture esistenti e dei vincoli oggettivi presenti sul territorio. Le colonnine dovranno essere installate su strade pubbliche e adeguatamente segnalate. La mappa della rete comprende i seguenti luoghi:

1. Piazzale Stazione (parcheggio)

2. Viale Colombo (Rotatoria nord)

3. Piazza Kursaal (lato nord)

4. Lungomare De Gasperi (terrazza sul mare)

5. Via Pertini (parcheggio)

6. Lungomare De Gasperi (imbocco via Egadi)

7. Lungomare De Gasperi (ingresso campeggio)

8. Lungomare De Gasperi (Pineta dei Bersaglieri)

9. Piazza Carducci

10. Via Ischia I (Centro Fulgenzi)

11. Via Salvo D’Acquisto (parcheggio Parco Bau)

12. Via Ischia I (Teatro delle Energie)

13. via Lombardia (parcheggio)

14. Via Abruzzi (parcheggio dietro all’edicola)

15. Strada comunale Montesecco (parcheggio a ridosso S.S.16)

16. Montesecco (da individuare)

17. Via Bernini (parcheggio pressi rotatoria)

18. Via Modigliani (parcheggio scambiatore)

19. Via Meucci (parcheggio zona Stadio comunale)

20. Via della Rinascita (parcheggio Piscina)

21. S.P. Valtesino (chiesa Madonna della Speranza)

22. Via San Paterniano (parcheggio Cimitero)

23. Via Convento (parcheggio Convento)

24. Via Marcovaldo (area Circolo tennis)

25. Via Palmaroli (parcheggio Paese alto)

26. Via Montegrappa (palazzo comunale ovest)

27. via Leopardi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2021 alle 15:39 sul giornale del 26 ottobre 2021 - 114 letture

In questo articolo si parla di attualità, grottammare, Comune di Grottammare, colonnine, ricarica auto elettriche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqmX