Grottammare: libri scolastici, avviso per richiedere i contributi. Ecco cosa fare per non essere esclusi dal beneficio

libri 1' di lettura 19/10/2021 - Libri scolastici gratuiti o semi-gratuiti per gli studenti della scuola secondaria di primo e di secondo grado. La domanda per ottenere il contributo scade il 20 novembre.

Nel bando emanato dall’ufficio Servizi scolastici si raccomanda di compilare l’istanza utilizzando il modulo reperibile in Comune o sul web www.comune.grottammare.ap.it e di allegare sia la certificazione del reddito Isee (DSU 2021, non superiore a 10.632,94 €), sia i documenti comprovanti l’acquisto dei libri, pena l’esclusione dal beneficio.

Le domande di ammissione al contributo devono riguardare i testi in uso nell’anno scolastico in corso (2021/2022) e possono essere presentate dai genitori o altre persone che rappresentano il minore o dallo stesso studente maggiorenne. Saranno ammesse anche le richieste a favore di studenti che frequentano gli istituti scolastici ricadenti nel territorio di Comuni vicini a quello di residenza o delle regioni limitrofe alle Marche.

L’ufficio Servizi scolastici precisa, inoltre, che le domande incomplete, non compilate correttamente in ogni parte e/o non corredate da attestazione dell’acquisto dei libri, non saranno prese in considerazione ai fini dell’erogazione del beneficio. Il documento ISEE potrà essere compilato gratuitamente presso i Centri di assistenza fiscale (Caaf). Più informazioni possono essere richieste direttamente all’ufficio Servizi scolastici (0735.739223 – scuola@comune.grottammare.ap.it).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2021 alle 15:14 sul giornale del 20 ottobre 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di libri, attualità, grottammare, Comune di Grottammare, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cpdS





logoEV