“Il valore sociale dello sport”: aperte le iscrizioni al corso di autodifesa per donne

1' di lettura 23/09/2021 - Proseguono le attività del progetto “Il valore sociale dello sport”. L’Unione Sportiva Acli Marche, infatti, sta portando avanti le azioni di una iniziativa finanziata dalla Regione Marche con risorse del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Sono già aperte le iscrizioni al corso gratuito di autodifesa per donne che si svolgerà presso Danzarte in via 8 marzo 18 a Pagliare del Tronto di Spinetoli dal 14 ottobre al 4 novembre ogni giovedì dalle ore 19 alle ore 20,30.

La partecipazione è gratuita e possono iscriversi donne di ogni età residenti nel territorio dei comuni di

Arquata del Tronto, Ascoli Piceno, Castorano, Cossignano, Maltignano, Offida e Venarotta.

Attraverso il proprio staff tecnico e quello delle associazioni partner (Delta Odv e Centro Iniziative Giovani), al sostegno della Banca del Piceno ed alla collaborazione di Danzarte ed Ares Evolution, venti donne potranno partecipare ad una iniziativa particolarmente importante.

Il corso intende fornire alle donne elementi pratici per difendersi in caso di aggressione.

L’obiettivo principale è quello di mettere a disposizione delle donne la possibilità di acquisire una maggiore consapevolezza di sé, una migliore attenzione nel riconoscere le situazioni a rischio, nonché le regole principali e le misure idonee a fronteggiarle.

Per informazioni e per le iscrizioni ci si può rivolgere al numero 3442229927.

Il programma completo delle attività del progetto “Il valore sociale dello sport” è pubblicato sul sito www.usaclimarche.com o sulla pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2021 alle 09:51 sul giornale del 24 settembre 2021 - 132 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckEn





logoEV
logoEV