Grottammare: successo per il corto "Anna", CreazionEmozione incanta il pubblico delle Energie

2' di lettura 20/09/2021 - L’ ente policulturale Artistic Picenum continua con grande entusiasmo nell’ opera di diversificazione dell’ offerta culturale.

CreazionEmozione convince tutti: lo spettacolo, new entry nel panorama settembrino culturale, si è svolto nella pomeridiana del 19 Settembre, al Teatro delle Energie di Grottammare, con il patrocinio generale dell’amministrazione comunale della perla dell’adriatico. Uno show ricco di emozioni e di contenuto artistico, capace di passare armonicamente da momenti di riflessione sulla tematica dell’Alzheimer a momenti di sana leggerezza; dal cabaret alla danza, dal teatro di prosa alla proiezione del corto di qualità ed alle esibizioni canore. Mattatore della serata lo show man Massimo Bagnato: un ritorno il suo nel Piceno che lo ha visto protagonista con il meglio del suo repertorio umoristico ad alto coinvolgimento di pubblico. Massimo Bagnato infine ha ricevuto una gradita sorpresa dall’artista Emanuele Califano Lidak, con una attenta opera pittorica in favore della brillante carriera del comico romano e dell’ amicizia con l’ ente del terzo settore piceno.

Molto apprezzate e ricche di intenso ritmo le originali coreografie del gruppo Utes, che hanno aperto la serata insieme alla recitazione dedicata alla storia dell’Alzheimer portata con destrezza in scena dalla giovanissima Elisabetta Massacci. La serata è stata magistralmente condotta dalla show girl Paulina Piepzrka, capace di farsi apprezzare per le sue qualità canore con la performance omaggio al mito di Fiorella Mannoia. Momento clou della manifestazione l’anteprima nazionale del cortometraggio Anna; Grottammare assoluta protagonista con i suoi suggestivi angoli, capaci di trasmettere la bellezza del mare, il fascino del centro storico e l’eleganza delle passeggiate, nel verde palmizio del lungomare e delle opere scultoree del Fazzini. Sul palco il regista Vincenzo Palazzo, l’operatore professionista Rosario Ferrisi, il fumettista Angelo Maria Ricci, l’assessore Monica Pomili ed un’ emozionatissina Daria Morelli. Da oggi il cortometraggio sarà in competizione in ben quindici festival internazionali contribuendo a diffondere il blasone turistico di Grottammare, unitamente alla sensibilizzazione sociale dell’Alzheimer nel panorama cinematografico mondiale.


da Associazione Policulturale Artistic Picenum







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2021 alle 15:15 sul giornale del 21 settembre 2021 - 156 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cj0L





logoEV
logoEV