Grottammare: grande attesa per lo spettacolo di Cesare Catà. Interpreterà "Miti e leggende dei monti Sibillini"

2' di lettura 09/09/2021 - Venerdì 10 settembre alle ore 18.00, presso il Sabya Beach di Grottammare, si terrà un evento straordinario dal titolo "Miti e leggende dei monti Sibillini. Fate caprine, Cavalieri erranti", un monologo scritto ed interpretato da Cesare Catà.

L'evento, ad ingresso gratuito, è organizzato dal Giornale "Grottammare" e dall'Associazione "Per Grottammare”.

I Sibillini sono, da sempre, culla di antichi e preziosi miti, dalla figura della Sibilla Appenninica sino a quelle, non meno enigmatiche, delle Fate dai piedi di capra e dei folletti chiamati “Mazzamurelli”. Partendo dalle vicende narrate da Antoine de La Sale e da Andrea Barberino, lo spettacolo racconta e interpreta la storia dell’eroe noto come Guerrin Meschino, il suo peregrinare in tutto il mondo conosciuto, dalla Turchia all’Irlanda, passando per i Monti Sibillini, per confrontare la sua icona con quella di altri grandi eroi delle tradizioni leggendarie greche, celtiche e norrene. Lo spettatore sarà coinvolto in un viaggio sensazionale nella tradizione fantasy marchigiana ed europea attraverso un sorprendente mescolarsi di teatro di narrazione, divulgazione filosofica e ironia da stand-up.

L'autore, Cesare Catà, è un filosofo e performer teatrale marchigiano che, dopo la maturità conseguita al Liceo Classico di Fermo, ha proseguito gli studi universitari a Macerata, ottenendo il titolo di Dottore di Ricerca in Filosofia del Rinascimento. Dopo varie esperienze formative in Italia e all'estero, egli ha inoltre tenuto corsi universitari presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione e presso il Seminario LUCI dell’Università Macerata su temi legati al rapporto tra letteratura e comunicazione contemporanea. 


Autore di vari saggi di filosofia e letteratura, di traduzioni, testi drammatici e racconti, attualmente Catà tiene corsi di formazione aziendale e percorsi didattici per gli alunni delle scuole elementari, cura una rubrica letteraria su Huffington Post Italia e collabora come traduttore con varie case editrici. Infine, egli si esibisce anche regolarmente come monologhista-storyteller, con lezioni-spettacolo in cui intreccia sapientemente il teatro di narrazione con la divulgazione filosofico-letteraria e l’ironia del cabaret.

I componenti dell’Associazione “Per Grottammare” affermano: "Gli spettacoli di Cesare Catà, sia che vengano realizzati in teatro sia in luoghi meno usuali come boschi e spiagge, riscuotono sempre grande apprezzamento. Inoltre Catà ha dato vita a 'Magical Afternoon', un format con cui ha presentato oltre 300 date dal vivo in soli tre anni. Come associazione siamo molto felici di ospitarlo a Grottammare con uno spettacolo che riguarda anche le nostre profonde radici marchigiane”.

Durante il pomeriggio porterà il suo saluto anche l’Assessore Regionale delle Marche, l’Avv. Guido Castelli.

Gli organizzatori ringraziano gli sponsor che hanno sostenuto l'iniziativa: l'Impresa Edile Paolo Ferracuti, Il Centro Servizi Anna Amici, la Ditta Riviera Gomme, la Gelateria La Meraviglia e l'Eurospin Grottammare.

Gli organizzatori concludono: “Siete tutti invitati all'evento che vuole essere un Caffè Culturale di grande qualità".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2021 alle 16:17 sul giornale del 10 settembre 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/circ





logoEV
logoEV