Stadio-SSD Porto d'Ascoli, Angelini (M5S): "Ancora disastri in corso"

1' di lettura 08/09/2021 - Apprendiamo con sconcerto come l’amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto non abbia concesso l’uso dello stadio Riviera delle Palme alla SSD Porto D’Ascoli per la gara interna di Coppa Italia contro il Nereto, comunicando la propria decisione a pochi giorni dall’evento e adducendo motivazioni legate alla manutenzione, forse ignorando che esiste il mese di settembre, e che in settembre riprende l’attività sportiva, tra l’altro pare mandando all’aria sacrosanti festeggiamenti della squadra del Presidente Massi per lo storico traguardo raggiunto.

Ci chiediamo inoltre che tipo di considerazione abbia la FIGC di questa città, dati i ben noti “disastri in corso” sul fronte della Sambenedettese: immaginiamo i vertici federali rabbrividire ogni volta che vengono raggiunti da una comunicazione proveniente dalla Riviera.

Come già ribadito più volte, anche di recente in occasione di dibattiti pubblici, intendiamo appoggiare in ogni forma le attività del Porto d’Ascoli Calcio e tutte le società e associazioni sportive dell’hinterland sambenedettese, con particolare riferimento a quelle realtà che hanno dimostrato nel tempo serietà, organizzazione, efficienza, lavoro, arrivando a rappresentare un punto di riferimento per tutta la comunità.

Sebbene questa dimenticabile gestione amministrativa stia volgendo al termine, Piunti e la sua giuntina continuano a elargirci manifestazioni della propria inefficienza e inettitudine, c’è solo da sperare che fra qualche settimana tanta parte della cittadinanza apra gli occhi e ci aiuti a defenestrarli.


da Serafino Angelini
Portavoce Movimento 5 Stelle
Candidato Sindaco Elezioni Amm.ve 2021
San Benedetto del Tronto





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2021 alle 17:02 sul giornale del 09 settembre 2021 - 117 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cigm





logoEV
logoEV