Grottammare: Se puoi sognarlo puoi farlo, ecco il motto dell’ Artistic Picenum

3' di lettura 19/07/2021 - Svelate alcune novità estive del vivace ente policulturale grottammarese, capace in soli sette mesi di suscitare interesse e curiosità in tutto il territorio piceno.

Dal folklore musicale al concerto pianistico, dalle interviste talk dedicate ai protagonisti culturali piceni allo show varietà ferragostano.

Ma entriamo nel dettaglio degli imminenti appuntamenti. Venerdi 30 Luglio l’ Artistic Picenum farà tappa a Cossignano, per intervistare e scoprire le curiosità del gruppo “ Li Matti de Montecò”, che sveleranno il loro ultimo lavoro biografico e scenico dal titolo “Un Salto nel Folklore”: un vero must della marchigianità, tra canti, danze e stornelli, ispirati dalle nostre tradizioni.

Lunedi 9 Agosto sarà la volta del concerto pianistico di qualità, a cura del giovane talento Davide Massacci; il musicista, brillante allievo all’ Accademia Rossini di Pesaro, si esibirà presso la chiesa San Pio V di Grottammare, omaggiando nel suo vasto repertorio i migliori compositori mondiali.

Gran finale il 14 agosto con lo show varietà “Buona La Prima”, in scena nello splendido scenario dell’ Arena Sisto V, dove interverranno lo stand up Piero Massimo Macchini ed il celebre duo musicale I jalisse, in tournée nazionale con il loro recente album “ Voglio Emozionarmi Ancora”, elogiato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Continua intanto di buon ritmo e con buoni propositi il lavoro post produzione del corto Anna, opera del regista romano Vincenzo Palazzo, interamente ambientato nella città di Grottammare; l’ opera cinematografica ha visto la partecipazione straordinaria della celebre attrice Daria Morelli e del fumettista Angelo Maria Ricci e da settembre, in occasione della giornata mondiale sull’ alzheimer, ne inizierà la promozione in tutto il territorio nazionale in favore delle maggiori kermesse di settore.

Il presidente Giuseppe Cameli dichiara: “Vorrei esprimere un profondo ringraziamento a tutto lo staff associativo. Per me è motivo di profondo orgoglio essere alla guida di una nuova realtà del terzo settore, che guarda con ottimismo e dinamismo all’ ideazione nei prossimi mesi, nonostante il periodo incerto ed in evoluzione che stiamo attraversando. Nel nostro motto iniziale abbiamo preso umilmente in prestito un famoso aforisma di inizio novecento di Walt Disney; io aggiungerei che dobbiamo “divertirci, facendo divertire i nostri followers”, perché è lecito sognare ma mai perdendo il gusto di intercettare il nuovo gradimento del pubblico, nostra vera ed unica gratificazione.”

Intanto si aggiunge, al già nutrito gruppo associativo, anche un altro elemento femminile a rinforzare ulteriormente la parità di genere, ovvero la figura di Federica Bartolomei, da anni attiva nel mondo associazionistico locale. “Nostra peculiare forza è sicuramente la preziosa quota rosa in squadra; unitamente ai soci onorari Lea Calvaresi e Berny Novelli, credo offra quel famoso quid aggiuntivo, che in questi primi mesi ha contribuito ad elevare la nostra diversificazione nel segno della qualità e della coralità”- conclude il Cameli.

Intanto continua incessante l’ appuntamento digital con la rubrica di intrattenimento Picenum Talk, giunta alla diciottesima puntata con due ospiti speciali. Ai microfoni dell’ associata Fabiola Silvestri sono intervenuti il comico Claudio Sciara e l’ attore dialettale Vincenzo Massacci.

Claudio Sciara è tornato nella perla dell’ adriatico per presentare ulteriormente il suo ultimo lavoro editoriale dal titolo “VadoComeUnTreno”, scritto in collaborazione con Alessandro Mancini. Una lettera veloce, ricca di aneddoti semplici e spontanei, riassunti in una sintassi piacevole ed elegante di 64 pagine, che esaltano l’ arte del monologo umoristico, con pungente prefazione a cura di Marco Marzocca.

Ultima perla per l’artista romano, che vanta collaborazioni con Maurizio Battista ed Antonio Giuliani, oltre che lodevoli apparizioni in programmi cult della tv nazionali quali “ Italia’s Got Talent” ed “ I soliti Ignoti”, che ne fanno tra i cabarettisti nazionali più seguiti ed amati dalla platea social. Di seguito il link della puntata live, girata in esterna nella piazza Kursaal di Grottammare, sotto la regia di Marco Meconi e durante la quale è stata presentata l’ inedita poesia del Massacci, dal titolo “Mirabile Paese”:

https://www.youtube.com/watch?v=WSAz1NbznWk






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2021 alle 18:34 sul giornale del 20 luglio 2021 - 350 letture

In questo articolo si parla di cultura, grottammare, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ca7q





logoEV
logoEV