Urbinati: "Il mancato ripristino degli interventi di otorino al Madonna del Soccorso una chiara volontà politica del Centrodestra regionale"

2' di lettura 01/07/2021 - È ormai evidente l’intenzione degli attuali vertici politici regionali di mantenere tutti gli interventi del reparto di otorinolaringoiatra al Mazzoni di Ascoli Piceno. Siamo ormai una regione COVID- FREE e nulla si sa del ripristino totale di servizi al Madonna del soccorso. Durante la prima ondata, tra 1000 proteste, ci fu chiarezza e trasparenza, sia nell’indicare i tempi, si nelle modalità del ripristino dell’ospedale che ad inizio estate 2020 era totalmente operativo.

Oggi invece siamo in una assoluta e pericolosa incertezza. La regione sta denotando totale disinteresse per il Madonna del Soccorso, mentre al contrario si notano accorati appelli per il potenziamento di strumentazioni e personale del Mazzoni di Ascoli Piceno. Il nosocomio sambenedettese è in una situazione di precarietà mai vista in precedenza. Vorrei sommessamente ricordare al Centro-Dx locale, a tutte le forze politiche e a tutti i comitati cittadini (tra cui primeggiavano alcuni candidati sindaci attuali che oggi sembrano aver dimenticato il nostro ospedale) che il primo atto concreto de questa giunta regionale è stato quello di trasferire il progetto di Orto-Geriatria dal Madonna del Soccorso al Mazzoni di Ascoli Piceno, nonostante in riviera sia anche arrivato il nuovo primario di ortopedia.

L’ulteriore prova di tutto questo è l’ormai paradossale situazione del reparto Otorinolaringoiatra che a San Benedetto gode di una grandissima tradizione. Da tempo è tutto pronto per poter effettuare gli interventi programmati in riviera così da poter abbattere le liste d’attesa ormai lunghissime. Nulla si muove e nulla più si sa. Perlomeno noi non intendiamo farci prendere per il naso da questi rappresentanti regionali totalmente assenti sui temi sanitari. Ormai il grande inganno dei comitati “apolitici” è finito, speriamo solo che il danno non sia irreparabile.


da Fabio Urbinati
Consigliere Regionale Italia Viva





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2021 alle 19:57 sul giornale del 02 luglio 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Fabio Urbinati, italia viva, gruppo consiliare italia viva, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b9NB





logoEV