Ginnastica: en plein per la piccola atleta senigalliese Sofia Giovagnoli

2' di lettura 25/04/2021 - Sabato 24 aprile si è conclusa a Fermo la terza e ultima prova del Campionato Regionale Gold di ginnastica artistica e la piccola atleta senigalliese Sofia Giovagnoli, in forza alla World Sporting Academy di San Benedetto del Tronto, ha concluso con un en plein.

Dopo aver trionfato sia alla prima prova a Porto San Giorgio il 20 febbraio, che alla seconda a Fermo il 13 marzo, oggi ha messo il sigillo sul campionato con una doppia premiazione con un primo posto sia alla terza prova che, per somma dei punteggi, al campionato individuale Gold allieve A4. Alla prima rotazione le atlete si sono misurate alle parallele e già a questo attrezzo Sofia ha messo dietro le sue avversarie esibendosi in esercizi particolarmente complessi che le sono valsi un punteggio elevato sia dal punto di vista della difficoltà che dell’esecuzione.

La gara sembrava in discesa ma le carte in tavola sono rapidamente cambiate nella seconda rotazione dove le atlete si sono misurate alla trave; qua la piccola senigalliese, per una caduta nel flick-salto, perde punti preziosi e ottiene lo score più basso, tuttavia riesce a mantenere la prima posizione nella classifica provvisoria. La competizione si sposta alla pedana del corpo libero dove la nostra ginnasta portava un nuovo elemento: il doppio salto all’indietro raccolto. Nonostante una piccola caduta, proprio nell'esecuzione di questo esercizio, Sofia ottiene il punteggio più alto tra le atlete marchigiane e mantiene saldamente la testa della classifica generale. La quarta e ultima prova è al volteggio e anche in questa occasione Sofia era pronta ad esibire un nuovo elemento provato in palestra: il Yurchenko carpiato. Per l'elevata difficoltà della sua esecuzione e la correttezza con cui è stato portato a termine, le viene attribuito il miglior punteggio anche in questo attrezzo.

La competizione si conclude con 70,175 punti e con un distacco di ben 1,425 sulla diretta inseguitrice. Nella stessa giornata la squadra rivierasca, capitanata dai tecnici Elena Konyukhova, Jean Carlo Mattoni e Joelle Mattoni, porta a casa un altro en plein con la piccola Di Pietro Giada che si è aggiudicata, come Sofia, tutte e tre le prove e il titolo di campionessa regionale A2. Il prossimo appuntamento è per il 22 maggio alle fasi nazionali!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2021 alle 12:26 sul giornale del 26 aprile 2021 - 126 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa





logoEV