Pallamano: La prima squadra ritrova vittoria e capitano, battuta Falconara

2' di lettura 18/04/2021 - Il ritorno alla vittoria e un altro paio di buone notizie. Sabato pieno di sorrisi per l’Handball Club Monteprandone, che liquida Falconara 40-27, riabbraccia il capitano Stefano Coccia, al rientro a distanza di 14 mesi e fa esordire i classe 2007 Alessandro Tritto e Mirko Salladini.

opo il brutto stop interno contro Cingoli, l’HC si riscatta. Al Colle Gioioso partita senza storia, fatti salvi i 5 minuti iniziali. I blu sono senza Khouaja, Martin e Di Girolamo, ma il resto della squadra riesce a farsi valere. In particolare i 2005 Simonetti ed Evangelista e il 2003 Moreno Salladini, con quest’ultimo che conferma di attraversare un gran momento di forma.

Nel secondo tempo coach Vultaggio può darci dentro con le rotazioni. C’è spazio allora per altri giovani del vivaio e per il capitano Coccia, che non giocava dal febbraio 2020, dalla trasferta di Ancona, dove aveva riportato la rottura del tendine.

Così coach Andrea Vultaggio dopo la partita: “Oggi non mi aspettavo altro che la vittoria. Era indispensabile per ritrovare un po’ di serenità e preparare al meglio l'ultima partita della stagione regolare che ci attende a Cingoli il 9 maggio, quando ci giocheremo il passaggio alle semifinali playoff. Sono molto felice per il ritorno del nostro capitano Coccia, anche se a mezzo servizio. La strada per il suo completo recupero è ancora lunga, ma se lo meritava dopo il brutto infortunio. La sua poi è una presenza essenziale all'interno dello spogliatoio, soprattutto per i più giovani”.

Questi i giocatori (e le rispettive marcature) che hanno giocato contro Falconara: Carlini 2, Coccia 5, Evangelista 2, Giobbi 3, Lattanzi 1, Mattioli 6, Mucci, Parente 9, Mi. Salladini, Mo. Salladini 6, Simonetti 4, A. Tritto, V. Tritto 2, Vagnoni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2021 alle 10:06 sul giornale del 19 aprile 2021 - 126 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa, HC Monteprandone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bX0C





logoEV