Pallamano: HC Monteprandone sconfitto da Cingoli. Al Colle Gioioso i blu si arrendono 31-41

1' di lettura 12/04/2021 - Sconfitta pesante e con poche attenuanti per l’Handball Club Monteprandone, al secondo stop in quattro giornate di campionato (Serie B, girone B). Cingoli passa 41-31 al Colle Gioioso.

Per i blu una brutta prestazione, nonostante in avvio riescano a rimanere incollati all’avversario. Ma poi, prima dell’intervallo, ecco lo strappo della squadra ospite: 17-21.

Va ancora peggio a inizio ripresa, quando Cingoli piazza un parziale devastante di 9-2 (30-19). Lì Monteprandone non ha più la forza di rifarsi sotto e conferma anche le lacune fisiche dovute a una preparazione a singhiozzo.

Così coach Andrea Vultaggio dopo la partita: “Serve un momento di grande riflessione e personalmente non potrò fare a meno di assumermi le mie responsabilità e tirare le somme al momento giusto per questa sconfitta. Abbiamo compromesso la qualificazione alle semifinali: adesso non potremo più sbagliare e dovremo sperare che i risultati delle rivali ci siano favorevoli. Occorre comunque un cambio di mentalità radicale o non saremo minimamente in grado di dire la nostra per il prosieguo del torneo”.

Questi i giocatori (e le rispettive marcature) che hanno giocato contro Cingoli: Balmus, Vagnoni, Capocasa, Carlini 3, Cani, Evangelista, Giobbi, Khouaja 2, Lattanzi 1, Martin 2, Mattioli 5, Mucci, Parente 9, Salladini 9, Simonetti, Tritto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2021 alle 15:56 sul giornale del 13 aprile 2021 - 118 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa, HC Monteprandone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bW7B