“Famiglie al centro”, attenzione al benessere della terza età

2' di lettura 02/04/2021 - Sta proseguendo nel territorio regionale, con numerose attività, il progetto “Famiglie al centro” di cui sono titolari le Acli delle Marche e che è finanziato dalla Regione Marche con risorse statali del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Tra i partner progettuali è presente anche l’U.S. Acli provinciale Ascoli/Fermo che si occupa di una azione progettuale dedicata in particolare del benessere dell’anziano per favorirne l’accesso alle informazioni collegate alla salute. E questo accesso nel periodo della limitazione degli spostamenti, a causa delle misure di contenimento del Covid19, non può avvenire che in modalità on line.

In occasione della Giornata mondiale dell’attività fisica, prevista il 6 aprile, e della Giornata mondiale della salute, programmata per il 7 aprile, infatti sulla pagina Facebook Unione Sportiva Acli Marche saranno messi a disposizione una serie di video, ossia idee per tenersi in movimento, finalizzati a contrastare quell’inattività fisica che è in forte aumento e che produce stili di vita non corretti.

Vale la pena, infatti, di sottolineare la stretta correlazione tra la sedentarietà e alcune patologie come il diabete, il tumore al seno e le malattie cardiovascolari.

E questa situazione riguarda anche gli anziani, proprio coloro ai quali viene raccomandato di più di non uscire di casa. Anziani che va ricordato in Italia sono tantissimi come evidenza Eurostat, che ha testimoniato il fatto che la nostra nazione ha la più alta percentuale in Europa di over 65 (pari al 23,2% della popolazione) a fronte del 20,6% della media europea.

Gli esercizi sono predisposti dallo staff tecnico dell’U.S. Acli provinciale Ascoli/Fermo.

Oltre all’attività fisica si parlerà anche di benessere dal punto di vista mentale e di contrasto al declino funzionale e cognitivo e di stili di vita corretti.

La partecipazione all’iniziativa è gratuita e per ulteriori informazioni si può contattare il numero 3442229927.

I video rimarranno a disposizione anche nei giorni successivi al 6 e 7 aprile in modo da utilizzarli come veri e proprio tutorial per svolgere attività fisica a casa.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2021 alle 15:50 sul giornale del 03 aprile 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di attualità, us acli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bVNm