Grottammare: Comune e Amat insieme anche per Sisto V

1' di lettura 25/02/2021 - La convenzione tra il Comune e l’AMAT-Associazione Marchigiana Attività Teatrali di Ancona per l’organizzazione congiunta degli eventi culturali si arricchisce delle Celebrazioni del V Centenario della nascita di Sisto V (1521-2021).

La collaborazione è stata rinnovata nei giorni scorsi per il triennio 2021-2023 e riguarda tutte le iniziative annoverate nell’ambito del cartellone culturale Grottammare Festivals.

La possibilità di utilizzare lo spettacolo dal vivo, come un elemento fondamentale delle celebrazioni in grado di avvicinare un pubblico più vasto e non relegare l’anniversario a una ristretta cerchia di studiosi di Sisto V o agli appassionati, è stato uno degli argomenti affrontati ieri, nel corso della riunione del Comitato per le celebrazioni del V Centenario convocata dall’assessore regionale alla Cultura, Giorgia Latini. “In questo tentativo di rendere lo spettacolo dal vivo una componente importante delle celebrazioni – conferma il sindaco Enrico Piergallini -, l’Amat è sicuramente uno dei soggetti privilegiati per curare, insieme al Comitato, questo aspetto”.

L’incontro seguiva alla recente decisione della Giunta regionale di procedere all’istituzione degli strumenti operativi in attuazione alla legge regionale 23 luglio 2020, n. 33 - Celebrazioni del V Centenario della nascita di Sisto V (1521-2021) -, con la costituzione del Comitato promotore delle celebrazioni del V Centenario della nascita di Sisto V, presieduto dal Presidente della Giunta Regionale o dall’assessore alla Cultura da lui delegato, e di una segreteria a supporto del Comitato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2021 alle 15:46 sul giornale del 26 febbraio 2021 - 117 letture

In questo articolo si parla di cultura, grottammare, Comune di Grottammare, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPTT





logoEV