Recuperato un peschereccio inabissato nel porto

1' di lettura 20/08/2020 - I Vigili del fuoco sono stati impegnati mercoledì nelle operazioni di recupero del peschereccio che si era inabissato nel porto di San Benedetto del Tronto (AP).

Imbracata dai sommozzatori, l’imbarcazione è stata poi riportato in superficie dall’autogrù. Successivamente hanno proceduto allo svuotamento dello scafo con delle idrovore.








Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2020 alle 11:43 sul giornale del 21 agosto 2020 - 203 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/btL0





logoEV