Porto d'Ascoli: Alla Sentina l'evento “Beach clean e dimostrazione di salvataggio”

1' di lettura 07/08/2020 - Sabato 8 agosto, presso la Riserva regionale della Sentina a Porto D’Ascoli, il Settore Minaccia e Salvaguardia dell’Ambiente Marino della FISA, organizza l’evento “Beach clean e dimostrazione di salvataggio”.

L'iniziativa rientra nella campagna internazionale Sea Rescuers against plastic”, portata avanti dalla responsabile del settore Martina Capriotti, per sensibilizzare sul consumo della plastica. Questo insieme a un’educazione a stili di vita ecocompatibili, come l’utilizzo delle “boracce” riutilizzabili permettono di ridurre l’utilizzo della plastica monouso. Tutto portando ad una conseguente produzione di rifiuti.

Protagonisti dell’iniziativa saranno i ragazzi dell’associazione “AMICI Disparati Onlus” e XMANO” supportati dal settore del volontariato della FISA. Il ritrovo è alle ore 8.00 con la presentazione del progetto, la consegna dispositivi x raccolta e avvio attività. A seguire dimostrazione supporto drone e simulazione salvataggio, saluti delle autorità e chiusura con un piccolo ristoro.


da Federazione Italiana Salvamento Acquatico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2020 alle 17:36 sul giornale del 08 agosto 2020 - 189 letture

In questo articolo si parla di attualità, Federazione Italiana Salvamento Acquatico, Fisa Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bsSm





logoEV