Altri 8 morti per Coronavirus: salgono a 865 le vittime

1' di lettura 23/04/2020 - Calano i decessi per Coronavirus nelle Marche anche se il bilancio totale resta elevato. Nelle ultime 24 ore sono deceduti altri 5 malati, cui si aggiungono altri 3 dei giorni scorsi la cui diagnosi è arrivata ora.

Le 5 vittime del 23 aprile comunicate dal Gores sono: un 82enne e un 86enne di Senigallia; una 81enne di Montemarciano; una 82enne di Recanati; un 64enne Fano (il noto imprenditore Giuliano Solazzi). Le vittime dei giorni scorsi sono: un 85enne di Macerata; un 80enne di Civitanova; una 86enne di Castelfidardo. Tutte le vittime avevano anche altre patologie pregresse.

Delle 865 vittime totali, 536 sono maschi e 329 femmine. 467 sono della provincia di Pesaro-Urbino, 185 della provincia di Ancona, 131 della provincia di Macerata, 62 della provincia di Fermo e 12 di Ascoli Piceno. 8 sono provenienti da fuori regione. L'età media dei deceduti è di 80 anni.

I quotidiani Vivere offrono un servizio di notizie in tempo reale.
È possibile ricevere sul proprio cellulare le notizie della propria città tramite Telegram o WhatsApp.
Il servizio è particolarmente utile in caso di comunicazioni d'emergenza.

Per iscriversi tramite WhatsApp: salvare il numero della città desiderata e inviare un messaggio con scritto: "Notizie on".
Per iscriversi tramite Telegram cercale il canale della città desiderata o cliccare sul link in tabella.

Città Whatsapp Telegram
Ancona 350.0532033 @VivereAncona
Ascoli @VivereAscoli
Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Civitanova 348.7699158 @VivereCivitanova
Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Fano 350.5641864 @VivereFano
Fermo 351.8341319 @VivereFermo
Jesi 371.4821733 @VivereJesi
Macerata @VivereMacerata
Osimo 320.7096249 @VivereOsimo
Pesaro 371.3589806 @ViverePesaro
San Benedetto @VivereSanBenedetto
Senigallia 351.7275553 @VivereSenigallia
Urbino @VivereUrbino





Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2020 alle 19:22 sul giornale del 24 aprile 2020 - 186 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bkd6





logoEV