Emergenza Covid: arrivato in AV5 medico della Protezione Civile per controllare RSA e Residenze Protette Anziani

1' di lettura 10/04/2020 - La Direzione informa che sono arrivati nelle Marche 12 Medici assegnati alla Regione dalla Protezione Civile. Di questi, un Medico è assegnato all'Area Vasta 5 e, a partire da oggi, si occuperà di controllare e verificare i dispositivi igienici e di sicurezza nelle RSA e nelle Residenze Protette Anziani e demenze nell'ambito della gestione dell'epidemia COVID.

La Dott.ssa Anna Mereu è il Medico assegnata all’Area Vasta 5, venerdì mattina ha incontrato i Direttori dei due Distretti di Ascoli Piceno, Dr.ssa Giovanna Picciotti, e di San Benedetto del Tronto, Dott.ssa Maria Teresa Nespeca, che le hanno illustrato la dislocazione e le disposizioni per la prevenzione dell’infezione da coronavirus adottate nelle Residenze Sanitarie Assistenziali e nelle Residenze Protette anziani convenzionate con l’Area Vasta , insieme a lei hanno formulato un piano operativo.

Già venerdì mattina la dottoressa della Protezione Civile ha effettuato un sopralluogo presso la RSA Luciani di Ascoli Piceno e nei prossimi giorni visiterà tutte le Strutture Residenziali per anziani, che ad oggi non hanno ancora avuto nessun ospite colpito dalla malattia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2020 alle 15:55 sul giornale del 11 aprile 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto, ascoli, area vasta 5, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bjpp





logoEV