4 aprile 2020



...

ono state emanate dal Presidente della Giunta regionale le ordinanze n. 19 - 20 - 21 del 3 aprile, rispettivamente in materia di centri semiresidenziali per anziani o per persone con problemi di salute mentale - mobilità dei volontari del terzo settore - chiusura dell'accesso alle spiagge, limitazioni all'attività motoria, utilizzo della bicicletta, accesso agli esercizi di somministrazione alimenti e bevande nelle aree di servizio, le quali prorogano, a partire dal 4/4/2020, una serie di disposizioni già precedentemente in vigore.


...

Presieduto dal Prefetto, Rita Stentella, si è riunito nel pomeriggio di venerdì in videoconferenza il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica al quale oltre ai vertici delle Forze di Polizia, del Sindaco del Capoluogo, ha partecipato anche i Responsabili della Azienda Sanitaria Area Vasta 5, il Sindaco di Force – rappresentante ANCI piccoli Comuni- e i Sindaci di San Benedetto del Tronto, Castel di Lama. Erano altresì collegati, il Comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto ed il Comandante dei Vigili del Fuoco.





...

Niente uova, colombe e specialità di pasticceria artigiana sulle tavole pasquali. Ne vieta la vendita un’interpretazione governativa del Dpcm 11 marzo 2020 in materia di contenimento dell’emergenza Covid-19 in base alla quale le imprese artigiane di pasticceria, obbligate alla chiusura, non possono vendere i loro prodotti nemmeno attraverso la modalità di asporto che è consentita invece ad altre attività.





3 aprile 2020


...

Sta per partire la distribuzione dei buoni alimentari, per un valore complessivo di 106.000 €, ai cittadini residenti che stanno vivendo un periodo di grave difficoltà economica causata dall’emergenza COVID- 19.





2 aprile 2020






...

Si andrà avanti per step perchè non è possibile, al momento, indicare una data X in cui si potrà tornare alla normalità, semmai una normalità (intesa come "sarà tutto come prima") potrà mai esserci. Il Governo è al lavoro per un nuovo Decreto che prorogherà, almeno fino al 13 aprile, le misure di contenimento del Coronavirus attualmente in vigore.






...

A giudizio della Confcommercio il decreto “Cura Italia” si conferma essere un primo ed urgente passo, ma non sufficiente a sostenere il sistema economico italiano. “Per questi motivi – afferma Fausto Calabresi, presidente provinciale della Confcommercio Picena - nel prosieguo del continuo confronto con il Parlamento ed il Governo, la Confcommercio ha inoltrato alla Commissione Bilancio del Senato un elenco di interventi necessari ed altrettanto urgenti per i settori rappresentati nel commercio, turismo, servizi ed attività professionali.”



1 aprile 2020


...

Il Comune di San Benedetto sta lavorando intensamente in queste ore per definire criteri oggettivi e modalità snelle per l'erogazione dei buoni spesa che dovranno essere acquistati con i 296.000 euro assegnati al Comune di San Benedetto del Tronto dal decreto del Capo della Protezione Civile Borrelli per far fronte alle prime emergenze derivanti dallo stop alle attività imposto dall'emergenza Coronavirus.




...

Duemila mascherine sono state donate nei giorni scorsi al Comune di Grottammare dall’impresa calzaturiera Dada di Grottammare. La consegna è stata presa in carico dalla Protezione civile comunale che ha provveduto a distribuire il materiale ai propri volontari e a quelli della Misericordia, in prima linea nella gestione territoriale dell’emergenza Covid-19, al personale e agli ospiti degli istituti di riposo Fondazione Pelagallo e Santa Maria e dell’Anffas Grottammare e al personale comunale addetto ai servizi indifferibili che opera in presenza negli uffici comunali.


...

La Regione non ha mai minimamente preso in considerazione la realizzazione di un ospedale da campo nell’area del Centro agroalimentare Piceno”. Lo assicura il capogruppo regionale di Italia Viva, Fabio Urbinati, ribadendo il ruolo di primaria importanza svolto sul territorio dalla struttura, dove sono localizzate e pienamente operative circa 80 imprese, di marchi nazionali e internazionali, con un indotto di lavoratori che supera le 800 persone.


...

La Polizia locale chiude il mese di marzo con 1313 controlli riferiti a persone e circa 100 eseguiti negli esercizi commerciali cittadini. L’esito di tali verifiche ha portato al deferimento di 3 persone all’autorità giudiziaria per “Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità” (ai sensi dell’art. 650 C.P.) e, a seguito delle ultime modifiche normative, ad elevare sanzioni amministrative ad altre 3 persone per uscita senza motivi di necessità.


31 marzo 2020