Il “Danilo Memoli trio” chiude l’International Jazz Day

1' di lettura 28/04/2018 - Ultimo appuntamento con l’International Jazz Day 2018 la rassegna di quattro concerti che ha portato a Monteprandone i più famosi artisti del genere. Lunedì 30 aprile, nella sala esposizioni del GiovArti, ultimo concerto ad ingresso gratuito.

Lunedì 30 aprile, data in cui si celebra la Giornata Internazionale del Jazz indetta dall'Unesco (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura), nella sala delle esposizioni del centro GiovArti si esibirà il “Danilo Memoli trio”.

Composta da Danilo Memoli al piano – musicista che ha avuto collaborazioni con i più famosi artisti della musica jazz italiana come Pietro Tonolo, Carlo Atti, Roberto Rossi, Fabrizio Bosso e americani come Dave Schnitter, John Mosca, Vincent Herring, Jesse Davis, Bob Sands, Eddie Henderson e Steve Grossman - Marc Abrams al contrabbasso e Enzo Carpentieri alla batteria, la formazione sarà accompagnata da Fabrizio Puzielli al sax alto.

Il concerto, organizzato dall’associazione Marche Jazz con il patrocinio e il sostegno del Comune di Monteprandone e della Fondazione Carisap e la collaborazione di Idea Pallet by Pla.fer.Cart. per l’allestimento della sala, è ad ingresso gratuito e avrà inizio alle ore 22.

Durante la serata sarà offerta una degustazione curata da “Enogastronopedia” e “Cibi & Cibi”, marchi della NAP Comunicazioni, azienda che sta sviluppando nel Piceno un progetto dedicato all’educazione alimentare volto ad abbinare food e musica, e preparata dallo chef Pino Rainone noto per le sue preparazioni con prodotti biologici.

Per informazioni telefono 3482938372 e www.facebook.com/marchejazz






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2018 alle 11:40 sul giornale del 30 aprile 2018 - 266 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aT3g





logoEV
logoEV