Grottammare: giornata di prevenzione oculistica per i più piccoli

1' di lettura 15/03/2018 - “A me gli occhi”, progetto UICI e IRIFOR per la diagnosi precoce dell’”occhio pigro”.

Screening oculistico gratuito per tutti i bambini da 0 a 3 anni, domenica prossima 18 marzo.

L’iniziativa è legata al progetto AMGO “A me gli occhi” e fa parte della campagna di prevenzione visiva promossa dall’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti onlus e dall’Istituto per la Ricerca la Formazione e la Riabilitazione delle province di Ascoli Piceno e Fermo per la diagnosi precoce dell’ambliopia (“occhio pigro”).

Le visite oculistiche si terranno nella sede AVIS di Piazza Kursaal (stessa sede della Guardia medica turistica), dalle ore alle 13 e dalle ore 15 alle 18. I piccoli saranno sottoposti ad autorefrattometria binoculare. L’esame è indolore, non invasivo e dura pochi istanti.

Si tratta di una fotografia grazie alla quale sarà possibile effettuare la diagnosi precoce dell’ambliopia, nota come sindrome dell’occhio pigro.

Qualora fossero diagnosticate delle patologie, il bambino potrà essere sottoposto gratuitamente ad una ulteriore visita.

Gli organizzatori invitano le famiglie a partecipare alla giornata di prevenzione visiva, facendo notare che “curare in tempo l’ambliopia consente, nella maggioranza dei casi, il completo recupero del deficit”.

L’evento è patrocinato dall’Amministrazione comunale, che in questi giorni ha inviato a tutte le famiglie potenzialmente interessate l’invito a partecipare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2018 alle 16:44 sul giornale del 16 marzo 2018 - 237 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aSGB





logoEV