3BMETEO.COM: “IN SETTIMANA VIA VAI DI PERTURBAZIONI”

2' di lettura 05/03/2018 - Daniele Berlusconi di 3BMETEO.COM: “Un'area di bassa pressione sull'Europa occidentale determina una prolungata fase di maltempo sull'Italia veicolando un treno di perturbazioni, ma nel contempo il clima sarà meno rigido rispetto ai giorni precedenti”.

PERTURBAZIONI IN SERIE A INIZIO SETTIMANA – “ Archiviata una storica ondata di gelo per gran parte d'Europa, è iniziata una settimana che sarà caratterizzata, almeno nella prima parte, da un susseguirsi di perturbazioni atlantiche ” - spiega Daniele Berlusconi meteorologo di 3bmeteo.com, che aggiunge - “Fino a mercoledì saremo interessati da una perturbazione al giorno con fenomeni anche a carattere temporalesco al Centro Sud, e nevicate su Alpi e Appennini, ma solo in montagna poiché ormai l'aria più mite avrà ovunque sostituito quella più fredda giunta a fine Febbraio”.

PIOGGE E TEMPORALI SPECIE AL CENTRO SUD - “Il fronte di martedì porterà rovesci diffusi e anche temporali su Sardegna, Lazio Campania e Calabria, ma gli acquazzoni saranno frequenti anche lungo i versanti adriatici. Anche il Nord sarà coinvolto ma con fenomeni più blandi o spesso del tutto assenti al Nord Ovest.

La perturbazione di mercoledì invece potrà portare precipitazioni più organizzate e intense anche al Settentrione, oltre che temporali su tutto il versante tirrenico e qua e là anche al Sud. La neve cadrà generalmente oltre gli 800-1200 su Alpi e Appennino settentrionale e dai 1200-1500 metri al Centro Sud”.

MARZO CAPRICCIOSO MA CLIMA MENO FREDDO – “Il mese di Marzo si conferma quindi, come da tradizione, decisamente capriccioso e indosserà i panni della "Primavera piovosa". In questo frangente il clima non sarà più invernale al Centro Sud, già raggiunto da correnti più miti atlantiche; i valori rimarranno sempre sotto le medie al Nord, seppur senza più il freddo estremo e invernale dei giorni precedenti” – concludono da 3bmeteo.com.

“Solo nella seconda parte della settimana la trottola atlantica potrebbe concedersi una tregua, ma la Primavera tiepida e stabile sarà probabilmente ancora lontana e il cammino per raggiungerla piuttosto lento e faticoso”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2018 alle 23:02 sul giornale del 06 marzo 2018 - 252 letture

In questo articolo si parla di attualità, meteo, 3bmeteo, previsioni meteo marche, previsioni del tempo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aSkx