L’IPSIA “A. Guastaferro” trionfa con il suo progetto di DOMOTICA

2' di lettura 20/05/2017 - La classe 5° A IPAI dell’IPSIA “Antonio Guastaferro” si è aggiudicata il premio “Bus Project” come miglior progetto di domotica al concorso: “UN PROGETTO DI CLASSE” indetto dall’azienda Gewiss, multinazionale orgogliosamente italiana, leader nella costruzione di materiale per impianti elettrici, domotica e illuminazione ad alta efficienza energetica.

Gli allievi della classe terminale del corso IPAI, i loro docenti: Acciarri Franco e Bruni Gianni e il rappresentante di zona Gewiss, Attilio Sacripanti, si sono recati a Bergamo in aereo su invito Gewiss, per ricevere il considerevole riconoscimento.

Nella splendida location del parco “Leolandia” di Capriate San Gervasio (BG), il 12 maggio 2017 il progetto degli allievi classe 5°A IPAI è stato individuato come vincitore del premio dopo una competizione che aveva visto la partecipazione di 104 scuole tra IPSIA e ITIS di tutta Italia, ognuna col proprio progetto . Le motivazioni tecniche che hanno condotto la giuria specializzata (formata da professionisti e alti dirigenti Gewiss) ad assegnare il premio “BUS PROJECT” all’IPSIA “Antonio Guastaferro” sono state illustrate durante la cerimonia di premiazione.

La progettazione domotica realizzata è risultata di gran lunga superiore a quella degli altri progetti presentati. Sono state progettate 4 unità abitative ad uso ricettivo ed una parte del parco divertimenti, con soluzioni di building automation Konnex ad alto livello prestazionale prevedendo numerose funzioni di comfort, controllo remoto, termoregolazione, antintrusione, sicurezza, con uno sguardo particolare al risparmio ed alla efficienza energetica.

Un Progetto reale non solo didattico, applicabile quasi in blocco alle strutture ricettive in riviera che volessero ammodernare le prestazioni del loro impianto elettrico rendendolo più funzionale, più performante, efficiente e sicuro. L’IPSIA con i suoi studenti e i suoi docenti si pone dopo questo premio e altre iniziative di seminari e webinar sulla domotica Konnex, come scuola all’avanguardia nell’utilizzo di queste nuove tecnologie marcando una superiorità tecnica in confronto agli altri istituti che hanno aderito alla gara.

Gli allievi della 5°A IPAI e i docenti che hanno curato il progetto: Acciarri Franco e Bruni Gianni ringraziano vivamente la Dirigente Marina Marziale per il grande supporto alla iniziativa e dedicano a lei la vittoria, sperando che continui il rilancio dell’Istituto.


di Luigi Verdecchia
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2017 alle 00:22 sul giornale del 20 maggio 2017 - 1964 letture

In questo articolo si parla di attualità, Luigi Verdecchia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aJx9





logoEV