Scade l’8 febbraio il Bando per l’adolescenza promosso dal Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile

1' di lettura 30/01/2017 - Scade l’8 febbraio 2016 il Bando per l’adolescenza a valere sul Fondo Contrasto alla povertà educativa minorile promosso dall’Acri, Associazione delle Fondazioni e Casse di Risparmio Spa, e Governo italiano.

Il Bando nazionale, rivolto alle organizzazioni del Terzo Settore e al mondo della scuola, si propone di promuovere e stimolare la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di dispersione e abbandono scolastici di adolescenti nella fascia di età compresa tra 11 e 17 anni.

Adolescenza

Le proposte dovranno essere presentate esclusivamente on line, tramite la sezione “Presentazione progetti” del sito www.conibambini.org, in due fasi: nella prima fase è previsto l’invio delle idee progettuali entro le ore 13:00 di mercoledì 8 febbraio; la seconda fase prevede, invece, lo sviluppo in progetti esecutivi delle idee progettuali selezionate, entro 60 giorni dalla data di comunicazione dell’esito della prima fase.

Il Bando mette a disposizione complessivamente fino a un massimo di 46 milioni di euro, in funzione della qualità progettuale delle proposte ricevute.

Per ulteriori informazioni gli uffici della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (0736 263170 / progetti@fondazionecarisap.it) rimangono a disposizione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2017 alle 15:10 sul giornale del 31 gennaio 2017 - 574 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, fondazione carisap

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aFVK