Casa transennata e calcinacci. Da oltre un mese lo stesso spettacolo in via Roma

1' di lettura 18/12/2016 - Se si percorre via Roma, da oltre mese automobilisti e passanti vedono lo stesso medesimo spettacolo.

Una casa transennata e recintata e dei calcinacci per terra. Il nastro rosso occupa anche un paio di parcheggi blu e rende meno agevole svoltare per via Palestro. Alcuni segnali di divieto di sosta riportano le date dalle 8,00 del 21/12/2016 alle 18,00 del 22/12/2016.

Dopo la scossa del 30 ottobre i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’edificio facendo cadere i calcinacci pericolanti. Sembrerebbe tra l’altro che i proprietari della casa risiedano all’ estero e non è dato sapere se siano a conoscenza della sistemazione attuale della casa.

Quello che suscita le perplessità e anche l’ilarità di vicini e passanti è che tutto è fermo e immobile da settimane e che quei calcinacci non vengano rimossi da nessuno in una via centralissima della città.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 18-12-2016 alle 23:25 sul giornale del 19 dicembre 2016 - 690 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san benedetto del tronto, articolo, Roberto Guidotti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEMu