Grottammare: l’IC “Leopardi” risponde all’invito del FAI

1' di lettura 28/11/2016 - I ragazzi delle medie guideranno gli scolari della Primaria alla scoperta dei tesori cittadini.

Apprendisti “Ciceroni” delle classi superiori dell’IC Leopardi guideranno i compagni più piccoli alla scoperta dei tesori della Città. L’istituto comprensivo Leopardi ha risposto positivamente all’invito del FAI ad animare la settimana dedicata al mondo delle scuole strutturando due diversi filoni di visita: il vecchio incasato e la dimora dello scultore Pericle Fazzini, con la collaborazione dei familiari dell’artista.

Da lunedì 28 novembre a sabato 3 dicembre 2016, infatti, le delegazioni FAI di tutta Italia aprono in esclusiva oltre 190 luoghi straordinari poco conosciuti e non regolarmente aperti al pubblico per una settimana di visite guidate dagli Apprendisti Ciceroni - studenti appositamente formati – agli alunni delle classi delle scuole di ogni ordine e grado.

L’iniziativa rientra in un progetto nazionale della Fondazione dedicato al mondo della scuola, Mattinate per le scuole, giunto alla quinta edizione, e si configura come esperienza di “educazione tra pari”, che privilegia la trasmissione orizzontale del sapere e la partecipazione attiva degli studenti, che diventano quindi parte attiva del processo di apprendimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2016 alle 18:02 sul giornale del 29 novembre 2016 - 481 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di Cupramarittima, comune di San Bendetto del Tronto, Enrico Piergallini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aD2m





logoEV